in

Charles Leclerc: “Schumacher è stato un grande esempio per me”

Charles Leclerc ha ammesso che fin da piccola tifava Ferrari grazie a Michael Schumacher che è stato un grande esempio per lui

Charles Leclerc

Il rapporto che la Ferrari e i suoi piloti hanno con la stampa a volte è difficile e sono tradizionalmente meno aperti ai social media rispetto ad alcuni dei loro concorrenti. Il fatto che lo sport sia ormai fermo a causa della crisi relativa all’epidemia di coronavirus sembra aver però leggermente cambiato le cose. La scorsa settimana Sebastian Vettel aveva risposto alle domande dei fan sull’account Instagram del team e questa settimana è il turno di Charles Leclerc. Il giovane pilota monegasco, tra le altre cose, ha parlato di alcuni dei momenti critici della scorsa stagione e del suo impegno con la Ferrari.

Charles Leclerc ha ammesso che fin da piccola tifava Ferrari grazie a Michael Schumacher

Una delle cose che più hanno colpito i fan per quanto concerne le domande a cui Leclerc ha risposto sull’account Instagram della Ferrari riguarda Michael Schumacher. Il giovane pilota della Ferrari infatti ha detto che all’età di undici anni è andato per la prima volta nella fabbrica della Ferrari a Maranello e che già allora Michael Schumacher era il suo grande esempio. Il monegasco afferma di aver voluto guidare per la Ferrari sin da piccolo e che ovviamente in questo suo desiderio un ruolo molto importante lo ha avuto proprio il leggendario campione tedesco.

Ti potrebbe interessare: Binotto: “In alcune aree Leclerc può ancora imparare molto da Vettel”

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento