in

Jeep rimarrà in Australia per almeno 10 anni

Il marchio di FCA offre degli accordi di franchising ai rivenditori australiani validi per i prossimi 10 anni

Jeep Grand Cherokee Overland 2020 Messico
Jeep Grand Cherokee

Jeep sta stipulando una serie di accordi di franchising con la sua rete di concessionari presenti in Australia con l’impegno di restare nel mercato per almeno 10 anni, nonostante abbia registrato cinque anni consecutivi in forte calo e dei risultati di vendita più bassi in 11 anni.

Le immatricolazioni della casa automobilistica americana hanno raggiunto il picco nel 2014 nel mercato australiano quando sono state vendute oltre 30.000 auto. Tuttavia, l’anno scorso si è chiuso con soli 5500 veicoli venduti. Nonostante questi dati, il marchio di FCA afferma di impegnarsi per proseguire la sua strada nel diventare un’icona dell’off-road anche in Australia.

Jeep Wrangler Rubicon 5 porte India
Jeep Wrangler

Jeep: la casa americana promette di rimanere almeno altri 10 anni in Australia

I rappresentanti di Jeep hanno offerto ai rivenditori australiani dei contratti decennali descritti come “contratti quinquennali con rinnovo automatico per altri cinque anni”. Secondo la legge australiana, Jeep deve dare ai rivenditori almeno sei mesi di preavviso per poter rinnovare o meno i contratti di franchising.

Mentre alcune concessionarie Jeep non hanno rinnovato i contratti esistenti e alcuni chiuderanno o passeranno ad altri brand, l’offerta decennale è vista come un segno che il marchio automobilistico americano non vuole assolutamente mettere la parola fine alla sua attività in Australia.

Jeep Grand Cherokee Overland 2020 Messico
Jeep Grand Cherokee

I dirigenti hanno confermato alcune negoziazioni degli accordi decennali per offrire ai rivenditori una maggior tranquillità per il futuro. Il mese scorso, Kevin Flynn – capo di Jeep Australia – ha dichiarato che gli Stati Uniti si sono impegnati nella realizzazione di veicoli con guida a destra per il mercato australiano. Questo è il motivo per cui c’è così tanta attenzione su questa nazione, spiega Flynn.

Le attuali vendite raggiunte dal brand di Fiat Chrysler Automobiles sono una frazione di quanto ottenuto 11 anni fa, anche se in quel periodo il mercato australiano delle auto nuove crebbe del 13%. Inoltre, bisogna considerare che le vendite dei SUV sono aumentate del 156% in Australia dal 2009 ma per qualche strano motivo Jeep non è riuscito a sfruttare questa crescita.

Jeep Cherokee
Jeep Cherokee

La nuova generazione della Jeep Grand Cherokee rappresenta uno dei punti di svolta della casa americana. Inoltre, è prevista la produzione di un nuovo SUV di medie dimensioni che dovrebbe arrivare entro i prossimi due anni assieme alla nuova Grand Cherokee.

La variante a sette posti di quest’ultimo veicolo arriverebbe per prima. Nel frattempo, Jeep vuole semplificare la sua gamma per permettere alle concessionarie di ridurre i ritardi nella consegna.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento