in ,

Ferrari F8 Tributo non sembra poi così diversa dalla 488 | Video

Sotto il cofano troviamo lo stesso V8 biturbo da 3.9 litri della 488 Pista

Ferrari F8 Tributo Doug DeMuro

La Ferrari F8 Tributo potrebbe condividere molte caratteristiche con la 488 Pista ma, come rivelato Doug DeMuro nella sua ultima recensione pubblicata su YouTube, ha alcune caratteristiche diverse.

Sotto il cofano troviamo il potente motore V8 biturbo da 3.9 litri che riesce a sviluppare una potenza di 720 CV a 8000 g/min e 770 nm di coppia massima a 3250 g/min, cifre identiche a quelle proposte dalla 488 Pista. Questo perché il propulsore della F8 Tributo è praticamente identico a quello della Pista. Ciò potrebbe essere considerato un fattore positivo o negativo a seconda di come lo si vede.

Ferrari F8 Tributo Doug DeMuro
Ferrari F8 Tributo posteriore

Ferrari F8 Tributo: Doug DeMuro mette alla prova l’ultima supercar V8 di Maranello

Quando il cavallino rampante passò dalla 458 Italia alla 488 GTB, sviluppò un nuovissimo powertrain V8 biturbo da 3.9 litri mentre per la Tributo ciò non è avvenuto. Questa è una delle critiche che ha fatto DeMuro sulla supercar del cavallino rampante, affermando che semplicemente non sembra molto diversa dalla 488 che ha sostituito.

Sarebbe stato meglio se Ferrari avesse completamente rinnovato il veicolo. Il motivo di questo potrebbe derivare dal fatto che quest’anno l’azienda ha svelato diverse vetture fra cui la SF90 Stradale e la 812 GTS e forse perché sta lavorando anche sul primo SUV.

Alla fine il famoso recensore sembra rimanere soddisfatto della vettura, affermando che è assolutamente una delle migliori auto sportive presenti in questo momento sul mercato. Per scoprire maggiori informazioni sulla Ferrari F8 Tributo, vi consigliamo di dare un’occhiata al video presente qui sotto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI