in ,

Fiat 500 con motore Suzuki sfreccia in una gara hill climb | Video

La carrozzeria di questo speciale esemplare è stato completamente rivisto

Fiat 500 motore Suzuki

Ritorniamo a parlare delle gare di hill climb proponendovi un video di una particolare Fiat 500 che non è quella che siamo abituati a vedere.

Il filmato, pubblicato su YouTube da MattyB727, vede protagonista un esemplare completamente modificato della storica vettura del brand torinese equipaggiato con un motore Suzuki da 1.3 litri (1300 cc) che sfreccia fra le curve di una strada di Gubbio durante l’evento FIA Hill Climb Masters 2018. È esattamente il giorno 14 ottobre 2018, secondo quanto riportato da MattyB727.

Fiat 500 motore Suzuki
Fiat 500, il corpo di questo esemplare è stato ampiamente modificato

Fiat 500: un esemplare con motore Suzuki da 1.3 litri si diverte fra le curve di una strada

A parte il propulsore preso in prestito da una moto, la carrozzeria della Fiat 500 è stata totalmente stravolta. Sulla parte frontale possiamo vedere ancora i tradizionali fari circolari ma adesso sono abbinati a un grosso paraurti, un piccolo splitter montato al di sotto e una griglia unica dipinta in verde.

Sul tetto, in corrispondenza del lunotto anteriore, possiamo vedere una grande presa d’aria mentre sui lati ci sono degli ampi passaruota e delle minigonne prominenti. Non mancano delle prese d’aria in corrispondenza dei passaruota posteriori che consentono di migliorare l’aspetto aerodinamico della vettura.

Fiat 500 motore Suzuki

Il tutto è corredato da un assetto estremamente ribassato e da pneumatici da corsa. Passando al retro, il motore Suzuki da 1.3 litri è stato montato posteriormente al posto di quello originale ed è accompagnato da un sistema di scarico, da un grosso alettone disposto attorno al lunotto posteriore e da una presa d’aria che gli consente di smaltire meglio il calore prodotto.

Nonostante il piccolo motore, questa particolare Fiat 500 propone delle prestazioni davvero niente male e un sound di tutto rispetto. Volete scoprire di più su questo insolito veicolo? Date un’occhiata al video qui sotto!