in

Charles Leclerc: per Binotto nel 2020 farà molto bene

Charles Leclerc affronterà e risolverà tutti i problemi che gli si presenteranno mentre affronterà la sua seconda stagione con la Ferrari secondo Binotto

Charles Leclerc

Charles Leclerc affronterà e risolverà tutti i problemi che gli si presenteranno mentre affronterà la sua seconda stagione con la Ferrari. Questo è il verdetto del capo di Leclerc, Mattia Binotto, che è stato colpito dalla capacità del 22enne di apprendere rapidamente. Leclerc è passato dalla Sauber alla Ferrari dopo soli 12 mesi in F1, prima della stagione del 2019, mentre il veterano Kimi Raikkonen è andato nella direzione opposta. Il pilota nato a Monaco ha fatto subito una buona impressione e ha battuto il suo compagno di squadra Sebastian Vettel nel corso della stagione.

Leclerc ha chiuso il 2019 al quarto posto nella classifica del campionato mondiale piloti dopo aver collezionato due vittorie nel Grand Prix e collezionato 10 podi. Il direttore del team Ferrari Binotto crede che Leclerc affronterà una stagione 2020 impegnativa, ma ha previsto che supererà tutti i problemi che affronterà. “Charles si è preparato molto bene durante l’inverno e ha già iniziato a dimostrarlo nei test, come ha fatto Sebastian”, ha detto Binotto a Formula1.com .

“Charles sa che il secondo anno in una grande squadra ha più insidie, ma è un ragazzo che impara così rapidamente che sono sicuro che sarà in grado di gestire la pressione nel migliore dei modi.” Leclerc ha messo la penna sulla carta per un nuovo contratto di cinque anni nel corso dell’inverno mentre la Ferrari ha dimostrato di essere parte integrante dei loro piani per andare avanti. Vettel, che è ancora in attesa di un nuovo accordo, ha iniziato la scorsa stagione come pilota n. 1 del team, ma Binotto ha confermato che non è più il caso dopo la battaglia interna del 2019 per la supremazia.

Ti potrebbe interessare: Ferrari esprime “solidarietà” per l’Italia nel mezzo dell’epidemia di Coronavirus

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento