in

Jeep continuerà a produrre veicoli con guida a destra

La gamma di modelli verrà ridotta per concentrarsi maggiormente sulla sicurezza

Jeep Gladiator Mojave 2020

Jeep afferma di non avere alcuna intenzione di allontanarsi dai mercati dove vengono venduti i veicoli con guida a destra, anche se la sua diretta rivale General Motors si ritirerà da Australia, Thailandia e Nuova Zelanda entro la fine del 2021 dopo essere uscita da Regno Unito, Sudafrica e India negli ultimi tre anni.

Kevin Flynn, responsabile di Jeep Australia, ha dichiarato di essere stato informato da Fiat Chrysler Automobiles di impegnarsi nella produzione di veicoli con guida a destra. In particolare, il dirigente ha dichiarato: “Siamo totalmente impegnati a guidare a destra. Questo è il motivo per cui c’è così tanta attenzione sull’Australia ora, e dovremmo giocare un ruolo più importante“.

Jeep Wrangler High Altitude
Jeep Wrangler

Jeep: la casa automobilistica americana si concenterà molto sull’Australia

Flynn ha affermato che l’obiettivo è ora quello di risollevare la casa automobilistica americana nel mercato australiano in seguito a un lungo e drammatico calo delle vendite.

Dal picco ottenuto nel 2014, quando sono stati immatricolati 30.400 veicoli, Jeep ha chiuso il 2019 in Australia con appena 5500 esemplari venduti, confermando il quinto anno consecutivo in declino e il risultato più basso ottenuto in 11 anni dopo la crisi finanziaria globale nel 2009. Nonostante le vendite dei SUV aumentate del 156% dal 2009, il marchio di FCA non è stato in grado di porre delle basi su questa crescita.

Jeep Cherokee North Edition
Jeep Cherokee

In responsabile di Jeep Australia ha continuato dicendo: “Possiamo solo cambiare ciò che sta andando avanti. E questo inizia con la comprensione delle ragioni per cui una volta Jeep era un grande protagonista nel mercato australiano, ma ora non è così. Qual è stata la causa?“.

Kevin Flynn ha detto di aver trascorso molto tempo a visitare i rivenditori nelle aree metropolitane e regionali nei suoi primi sei mesi di lavoro. “È rassicurante quanto siano fedeli i proprietari di Jeep. Hanno molte storie positive, un legame profondo con il marchio e adorano possedere una Jeep“, ha affermato il responsabile.

Jeep Grand Cherokee Limited X 2020 Messico
Jeep Grand Cherokee

Jeep continuerà ad ottimizzare il servizio assistenza nel paese

Il dirigente afferma che l’azienda continua a migliorare l’efficienza all’interno della sua rete di rivenditori. Ad esempio, se una Jeep presenta un guasto, un esperto si attiverà subito per diagnosticare rapidamente il problema.

Abbiamo quattro tecnici Jeep altamente qualificati che hanno sede a livello regionale. Risolveranno rapidamente il potenziale problema, ma elaboreranno anche il modo più rapido ed efficiente per risolverlo“, ha affermato Flynn.

Jeep Compass North Edition 2020
Jeep Compass

Il dirigente del braccio destro australiano ha detto che la società sta anche valutando il prezzo delle componenti per razionalizzare i costi e la disponibilità. Inoltre, egli ha detto che stanno portando la gamma da 39 a 25 modelli per aggiungere più sicurezza e concentrandosi su due gruppi di prodotti.

Per Jeep, questo significa semplificare la gamma di Wrangler, Gladiator, Compass, Cherokee e Grand Cherokee disponibili all’acquisto in Australia. I prossimi modelli su cui la casa automobilistica americana si concentrerà per il mercato australiano sono Compass, Cherokee e Grand Cherokee.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento