in

Fiat 500 Elettrica: dimensioni, prestazioni e autonomia della nuova city car a zero emissioni

Ecco le prime informazioni sulla nuova 500 Elettrica

In attesa della conferenza di presentazione ufficiale, in programma nel pomeriggio di oggi, la nuova Fiat 500 Elettrica non ha (quasi) più segreti. La vettura, che Fiat semplicemente  “Fiat 500”, è di fatto la nuova generazione dell’iconica city car del marchio italiano e diventerà il nuovo punto di riferimento della gamma elettrificata che il gruppo sta costruendo in questi mesi.

Basata su di una nuova piattaforma, la Fiat 500 Elettrica sarà prodotta nello stabilimento di Mirafiori, sito di produzione destinato a diventare un centro importantissimo per l’elettrificazione del gruppo FCA che realizzerà nel polo torinese diversi progetti a marchio Maserati. In attesa di scoprire tutti i dettagli legati alla gamma della nuova Fiat 500 Elettrica, vediamo quali sono i principali dati tecnici.

Fiat 500 Elettrica: crescono le dimensioni

La nuova Fiat 500 Elettrica rappresenta un’evoluzione diretta della precedente generazione di Fiat 500, andando a riprendere gran parte degli elementi di design ma apportando piccole e significative modifiche, a partire dall’introduzione del logo 500 che va a sostituire il marchio Fiat nella parte frontale. Da notare anche i nuovi fari a LED anteriori e la presa d’aria traforata situata nella parte bassa.

Tra le principali novità della nuova Fiat 500 Elettrica si registra una crescita delle dimensioni. Sia la lunghezza che la larghezza, infatti, risultano maggiori di 6 cm rispetto al modello precedente, raggiungendo rispettivamente 3,63 e 1,69 metri. Da notare anche il passo maggiorato di 2 cm che va a migliorare l’abitabilità per i passeggeri posteriori. Non ci sono, invece, le tanto chiacchierate porte posteriori “contro-vento” che potremmo vedere in futuro su di una probabile versione cinque porte della nuova 500.

All’interno dell’abitacolo troviamo le novità più evidenti e marcate del salto  generazione della 500. Il design minimalista degli interni lascia spazio ad una plancia a sviluppo orizzontale che integra il nuovo display touch da 10.25 pollici con cui sarà possibile interagire per gestire tutte le funzionalità dell’infotainment di bordo. La vettura presenta il nuovo Uconnect 5 con supporto ad Android Auto e Car Play, anche senza fili. La strumentazione è interamente digitale e sarà accessibile grazie ad un display da 7 pollici.

Da notare anche un piccolo tunnel centrale su cui ci sono i comandi per impostare le varie modalità di guida che permetteranno di gestire al meglio il funzionamento del motore e l’autonomia della vettura. Non c’è la leva del cambio. La city car ha una trasmissione automatica. La vettura può contare su diversi sistemi d’assistenza alla guida come il mantenimento di corsia, il regolatore di velocità adattivo, con arresto e ripartenza automatica nel traffico, e la frenata automatica.

Prestazioni e autonomia

La nuova Fiat 500 Elettrica, almeno inizialmente, sarà disponibile in un’unica configurazione con un motore elettrico da 118 CV. A livello prestazionale, la vettura presenta una velocità massima autolimitata di 150 km/h ed uno scatto 0-100 km/h di 9 secondi. Lo scatto 0-50 km/h è completato in 3.1 secondi. Sono disponibili tre modalità di guida (Normal, Range e Sherpa).

La nuova city car di casa Fiat può contare su di un pacco batterie da 42 kWh con un’autonomia massima nel ciclo WLTP che arriva sino a 320 chilometri. Con la ricarica da 85 kW bastano 5 minuti per avere 50 chilometri di autonomia e 35 minuti per caricare le batterie all’80%. Per una carica completa da una presa domestica servono 14 ore. Scegliendo la modalità di funzionamento Sherpa vengono modificate diverse impostazioni (la velocità viene limitata a 80 km/h ad esempio) per massimizzare l’autonomia.

La Launch Edition

Come già emerso nella serata di ieri, la nuova Fiat 500 Elettrica debutta sul mercato con la serie speciale La Prima, ordinabile in appena 500 esemplari e con un prezzo di 37900 Euro. Questa versione, disponibile con carrozzeria cabrio, ha le ruote da 17 pollici, i fregi cromati, i fari full LED, il display da 10,25 pollici, il cavo per la ricarica rapida e tutta la gamma di sensori per l’assistenza alla guida.

Come detto, per maggiori informazioni sulla gamma completa della nuova Fiat 500 Elettrica sarà necessario attendere la presentazione ufficiale in programma nel corso della giornata di oggi. Secondo le prime informazioni, la nuova city car di Fiat dovrebbe debuttare sul mercato con un prezzo di partenza di 32,900 Euro che potrà essere ridotto grazie ai vari incentivi statali per le elettriche.

Nella giornata di ieri sono state avvistate tre serie speciali della 500 Elettrica, realizzate in collaborazione con i marchi Kartell, Armani e Bulgari, ma la city car sarà ordinabile anche in varianti standard. I preordini della nuova elettrica di casa Fiat inizieranno oggi (per la Launch Edition) mentre l’effettivo debutto commerciale della vettura potrebbe arrivare soltanto ad inizio del secondo semestre dell’anno in corso.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento