in

FCA presenta il nuovo sistema di infotainment Uconnect 5

La nuova versione del sistema integra l’assistente virtuale Alexa di Amazon e tante altre funzioni interessanti

FCA Uconnect 5

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha iniziato questa settimana lanciando il nuovo sistema di infotainment Uconnect 5 che propone più funzioni, un’interfaccia più semplice da utilizzare e più potente rispetto all’attuale Uconnect 4. Una delle novità principali è la possibilità di creare profili utente diversi proprio come avviene su un computer o uno smartphone.

La quinta generazione del sistema di intrattenimento consente di creare fino a cinque profili utente (oltre a un profilo parcheggiatore) e ogni caratteristica e impostazione dell’utente viene memorizzata. Per ogni user profile è possibile accedere a numerose impostazioni come ad esempio la posizione dello specchietto laterale, il layout del quadro strumenti e così via.

FCA Uconnect 5
Uconnect 5, il nuovo sistema di infotainment di FCA propone un’interfaccia utente ridisegnata

Uconnect 5: FCA svela l’ultima versione del suo sistema di infotainment

Tutti i possessori di uno smartphone Android o di un iPhone ora possono connettersi al sistema Uconnect 5 in modalità wireless sfruttando Apple CarPlay e Android Auto e inoltre ora si possono collegare contemporaneamente tramite Bluetooth fino a due dispositivi.

Un’altra interessante novità presente nell’ultima generazione del sistema di infotainment di FCA è Alexa, l’assistente virtuale progettato da Amazon. Questo è completamente integrato nel sistema e consente di interagire premendo un pulsante apposito collocato sul volante del veicolo.

FCA Uconnect 5

Il sistema offre diverse feature interessanti come la possibilità di avviare e bloccare da remoto la propria auto, bloccare/sbloccare le case o accendere le luci dalla propria vettura. Il riconoscimento vocale naturale è implementato in modo che gli utenti possano utilizzare semplicemente una parola chiave (come “Hey Chrysler”) per dare un comando.

Ralph Gilles, Head of Design di FCA, ha dichiarato che Uconnect 5 pone le basi per i prossimi anni con un’interfaccia più reattiva e aggiornamenti OTA (Over-the-air). Lo Uconnect 4 attuale può essere aggiornato tramite OTA sfruttando la connessione 4G LTE ma è limitato al firmware del sistema.

FCA Uconnect 5

La nuova release integra anche le mappe di TomTom

La nuova generazione, invece, presenta aggiornamenti del sistema OTA e le mappe di navigazione fornite da TomTom. Quest’ultimo segnalano il traffico in tempo reale e possono reindirizzare e aggiungere destinazioni lungo il percorso. Il sistema poi indica ai conducenti in quale corsia è più facile procedere, oltre a rilevare autovelox, traffico ed eventuali pericoli che verranno visualizzati sul display del quadro strumenti.

Assieme al sistema, Fiat Chrysler Automobiles propone un abbonamento gratuito di 12 mesi al servizio SiriusXM di Pandora. Lo schermo presenta una risoluzione tre volte superiore a quella odierna e l’interfaccia Android è cinque volte più veloce con un tempo di risposta di 0,05 secondi.

FCA Uconnect 5

Il tutto è mosso da una nuova architettura elettrica, un chip da 50 MIP (milioni di istruzioni al secondo), 6 GB di RAM e 64 GB di archiviazione interna. Il gruppo automobilistico italo-americano ha spiegato che il nuovo Uconnect 5 è molto simile allo Uconnect 4 perché è facile da utilizzare. Tuttavia, esso presenta un aspetto più moderno.

I riquadri presenti nella schermata iniziale possono essere configurati e personalizzati. Inoltre, c’è una nuova barra di stato configurabile sulla parte superiore del display che permette di accedere rapidamente alle funzioni più utilizzate dal conducente. Infine, FCA ha dichiarato che la nuova versione del sistema di infotainment verrà lanciata nel corso di quest’anno con tre mesi di hotspot 4G LTE incluso.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento