in

Waymo: l’ex progetto di Google ottiene un investimento di 2,25 miliardi di dollari

Da molto tempo si sta valutando un possibile spin-off da Alphabet, la società madre del progetto di guida autonoma

Un veicolo Waymo a guida autonoma.

L’ex progetto di Google, Waymo, sta diventando un business più autonomo grazie ai primi investitori.

Nelle scorse ore, infatti, il progetto di guida autonoma ha ottenuto 2,25 miliardi di dollari da un gruppo di investitori guidati da Silver Lake e Canadian Pension Plan Investment Board per permettere l’azienda di continuare a sviluppare la sua tecnologia di guida autonoma.

Waymo Fiat Chrysler Automobiles guida autonoma Europa
Waymo, il progetto si affida alla Chrysler Pacifica di FCA per effettuare i test

Waymo: il progetto di guida autonoma di Alphabet potrebbe ottenere altri investimenti

Altri investitori nell’accordo annunciato ieri sono Mubadala Investment Company, Magna International, Andreessen Horowitz e AutoNation. Fino ad ora, Waymo si è affidata esclusivamente alle tasche profonde della sua società madre Alphabet che sta comunque contribuendo all’investimento da 2,25 miliardi di dollari.

L’arrivo di questa grossa somma di denaro da parte dei nuovi investitori segna il più grande passo per il progetto di self-driving car. Gli analisti hanno ipotizzato che alla fine, quando la tecnologia diventerà abbastanza avanzata, inizierà a generare entrate significative.

John Krafcik, CEO di Waymo, ha affermato che uno spin-off da Alphabet è stato preso sempre in considerazione. Durante una teleconferenza tenutasi ieri con dei giornalisti, il dirigente ha dichiarato che considerano questo investimento come un’altra conferma di ciò che stanno facendo.

Waymo Chrysler Pacifica

Purtroppo, Krafcik ha rifiutato di rivelare quanto Waymo viene valutata dagli investitori ma ha detto che la società potrebbe raccogliere ancora più soldi. Alphabet non fornisce dettagli specifici sulle performance finanziarie del progetto di guida autonoma ma raggruppa i suoi risultati con altri progetti e società ad alto rischio noti come “Altre scommesse“.

La divisione ha perso 4,8 miliardi di dollari l’anno scorso con un fatturato di soli 650 milioni di dollari. Tuttavia, gli analisti sostengono che Waymo potrebbe rivelarsi una miniera d’oro poiché è considerato il progetto leader nella corsa alla realizzazione di auto robotiche che potrebbe alla fine eliminare la necessità di persone dietro il volante e rivoluzionare il modo in cui la gente si muove.

Fino ad ora, Waymo sta effettuando solo un piccolo servizio di trasporto passeggeri nella zona di Phoenix, anche se ha in programma di espandersi in altre zone degli Stati Uniti e successivamente anche a livello internazionale.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento