in

Ferrari inizia a mostrare il proprio ritmo nei test pre-stagionali

Sebastian Vettel ha stabilito il miglior tempo giovedì mattina mentre la Ferrari inizia a mostrare il suo ritmo nei test pre-stagionali di Formula 1

Ferrari Barcellona 2020 _ 4

Sebastian Vettel ha stabilito il miglior tempo giovedì mattina mentre la Ferrari inizia a mostrare il suo ritmo nei test pre-stagionali di Formula 1. La sessione mattutina è iniziata in condizioni umide. Una pioggia durante la notte aveva lasciato la pista in condizioni adatte alle gomme intermedie. Pochissimi piloti sono scesi in pista anche se Mercedes ha completato 15 giri di tempo piovoso correndo con Valtteri Bottas al volante. Nonostante il miglioramento delle condizioni della pista, i cordoli contenevano ancora una grande quantità di acqua e diversi piloti, tra cui Bottas, ne hanno fatto le spese.

Bottas è riuscito a riprendersi dalla ghiaia senza causare un arresto della bandiera rossa, ma Antonio Giovinazzi e Max Verstappen sono stati entrambi meno fortunati. Giovinazzi  ha subito un pesante contatto con la barriera del terzo turno, danneggiando la sua ala posteriore, mentre Verstappen si è girato nella ghiaia al quinto giro, solo un minuto dopo che Bottas aveva commesso lo stesso errore. Il pilota olandese però ha affondato le sue gomme nella ghiaia rendendo necessario l’intervento del camion di rimorchio.

Mentre il tempo scorreva nell’ultima ora, Sebastian Vettel, il pilota Ferrari ha ottenuto il miglior tempo con un 1: 17.093, seguito da Bottas e Verstappen. Il tedesco aveva appena impostato il suo giro più veloce, un tempo che è stato anche il giro più veloce di test della Ferrari finora.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento