in

Jeep Wrangler Rubicon sarà lanciato a marzo in India

Resta da svelare il prezzo di vendita previsto per il mercato indiano

Jeep Wrangler Rubicon 5 porte India

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) inizierà il suo 2020 in India con il lancio della Jeep Wrangler Rubicon. Un noto sito indiano ha confermato nelle scorse ore che il gruppo automobilistico italo-americano prevede di lanciare il fuoristrada nel paese a marzo.

La versione Rubicon è quella top presente nella gamma della Wrangler e porta con sé il maggior numero di equipaggiamenti quando si tratta di off-road. Il modello è disponibile sia in versione a tre che a cinque porte ma solo quest’ultima sarà disponibile all’acquisto nel mercato indiano.

Jeep Wrangler Rubicon 5 porte India
Jeep Wrangler Rubicon interni

Jeep Wrangler Rubicon: il fuoristrada debutterà presto nel mercato indiano

La Wrangler Rubicon dispone di assali anteriori e posteriori Dana di nuova generazione, rock rails off-road potenziati, marce ridotte e un rapporto di trasmissione di 4.0:1. Inoltre, l’equipaggiamento di serie comprende il bloccaggio dei differenziali anteriore e posteriore, una barra antirollio e degli pneumatici BF Goodrich KM All-Terrain da 33″.

La versione a cinque porte destinata all’India propone un’altezza da terra di 274,32 mm. Sotto il cofano troviamo un motore V6 benzina aspirato da 3.6 litri che sviluppa una potenza di 285 CV e 353 nm di coppia massima, abbinato a un cambio manuale a 6 marce.

Jeep Wrangler Rubicon 5 porte India

Disponibili altre due opzioni con propulsore turbo benzina a quattro cilindri da 2 litri da 270 CV e 400 nm con cambio automatico a 8 marce e un powertrain turbodiesel V6 da 3 litri da 260 CV e 599 nm accoppiato a una trasmissione automatica a 8 velocità.

Lo stesso sito indiano ha confermato che al momento non ci sono piani di lancio della variante con motore diesel da 3 litri. Ciò significa che la Jeep Wrangler Rubicon dovrebbe essere proposta con propulsore benzina da 2 litri e cambio automatico a 8 rapporti. Per il mercato indiano, la potenza massima di questo motore dovrebbe essere ridotta a 268 CV mentre la coppia max rimarrebbe invariata a 400 nm.