in

Ferrari SF90 Stradale vince il Gold Award all’iF Design Award 2020

I giudici del famosissimo premio sono rimasti incantati dal design della prima PHEV di Maranello

La Ferrari SF90 Stradale è la prima ibrida plug-in proposta dalla casa automobilistica modenese. Nelle scorse ore è stata annunciata la vittoria del prestigioso premio Gold Award in occasione dell’iF Design Award 2020 da parte della nuova sportiva.

Si tratta di un premio di design parecchio apprezzato a livello mondiale ed è fra i più prestigiosi assegnati. Questo nuovo riconoscimento è stato dato dai giudici che sono rimasti colpiti particolarmente dalle forme della performante vettura.

Ferrari SF90 Stradale

Ferrari SF90 Stradale: la prima ibrida plug-in di Maranello vince un prestigioso premio

La SF90 Stradale è stata l’unica auto premiata con il Gold Award fra i 75 veicoli proposti. Gli esperti hanno dichiarato che l’auto propone delle “superfici innovative, dotate di una forte carica emotiva e delineate da elementi e linee funzionali nette“.

I due giudici hanno apprezzato anche “le nuove proporzioni che generano un equilibrio originale tra simmetria e tensione“. La consegna del Gold Award verrà effettuata il prossimo 4 maggio a Berlino. Oltre che la Ferrari SF90 Stradale, la casa automobilistica modenese è riuscita a conquistare un altro premio grazie alle F8 Tributo e P80/C.

Ferrari SF90 Stradale
Ferrari SF90 Stradale profilo laterale

Vi ricordiamo che la prima ibrida plug-in del cavallino rampante è stata presentata in anteprima mondiale durante un grosso evento a Fiorano durato tre giorni. Il gruppo propulsore è composto dal conosciutissimo V8 biturbo da 3.9 litri con potenza di 780 CV a 7500 giri/min e 800 nm di coppia massima a 6000 giri/min.

Accanto ad esso troviamo tre propulsori elettrici (uno posto tra il cambio e il motore termico e due posizionati sull’asse anteriore) che sviluppano complessivamente 220 CV. Ciò significa che la SF90 Stradale è in grado di raggiungere i 1000 CV di potenza nella modalità Qualify.

Ferrari SF90 Stradale Interni Cruscotto
Ferrari SF90 Stradale interni

Assieme al gruppo propulsore c’è una batteria agli ioni di litio ad alte prestazioni che riesce a garantire fino a 25 km di autonomia in modalità completamente elettrica. I dati ufficiali forniti da Maranello dipingono una vettura estremamente performante, quasi come una monoposto di Formula 1.

Infatti, la super sportiva è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi e da 0 a 200 km/h in 6,7 secondi mentre la velocità massima raggiunta è pari a 340 km/h.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento