in

Ferrari apre una nuova mostra al Museo Enzo Ferrari

La nuova mostra si compone di cinque portali multimediali che rappresentano Parigi, Londra, New York, Shanghai e Abu Dhabi

Ferrari Grand Tour mostra

In occasione del giorno del compleanno del fondatore Enzo Ferrari (18 febbraio), la casa automobilistica modenese ha celebrato l’apertura di una nuova mostra presso il Museo Enzo Ferrari con il nome di Ferrari Grand Tour, un viaggio tra passione e bellezza.

Come suggerisce il nome, la nuova esposizione mette in risalto il raggio d’azione globale del famoso produttore di supercar. L’evento si compone di cinque portali multimediali che identificano cinque importanti città del mondo: Parigi, Londra, New York, Shanghai e Abu Dhabi.

Ferrari Grand Tour mostra
Anche la nuova Ferrari Roma è presente alla mostra Ferrari Grand Tour

Ferrari: aperta la nuova mostra Ferrari Grand Tour presso il MEF

Oltre a immagini e audio rappresentativi dei luoghi, Ferrari espone alcuni esemplari che hanno un forte legame con i rispettivi paesi. Il viaggio della mostra si conclude in Italia con la recente Ferrari Roma che è stata realizzata dal Centro Stile Ferrari ispirandosi al tema della Dolce Vita.

“Ferrari Grand Tour, un viaggio tra passione e bellezza” inizia con Parigi, più precisamente dalla Ville Lumière e dal Salone internazionale del 1949 dove debuttò la Ferrari 166 Inter Touring. Negli anni successivi, il brand di Maranello presentò altre vetture altrettanto interessanti come l’esclusiva 375 MM del 1954 commissionata da Roberto Rossellini a Pininfarina per la moglie Ingrid Bergman.

Ferrari Grand Tour mostra

Il prossimo step dell’esposizione è Londra dove si tiene il famoso evento di Goodwood. A questa manifestazione, il cavallino rampante è stata sempre presente con alcune vetture molto interessanti. In questo caso è possibile ammirare un esemplare della Ferrari 330 GT 2+2 fotografata nel 1964 davanti a Westminster in occasione della presentazione ai clienti della concessionaria gestita dal colonnello Ronny Hoare.

Proseguendo, arriviamo negli Stati Uniti dove è stata messa in evidenza una 250 GT SWB del ‘59 protagonista all’evento 30 Million Cars Rally tenutosi a New York nel 2016. In questa parte dell’esposizione è possibile ammirare anche alcuni importanti artisti come Miles Davis.

n

A Shanghai, è possibile apprezzare una 599 GTB Fiorano del 2006 che testimonia il profondo interesse del pubblico orientale verso le supercar di Maranello. Visibile anche una 612 Scaglietti che ha partecipato a un tour di 15.000 nel 2005 in Cina. Un’altra immagine raffigura la Ferrari Portofino nel quartiere Shibuya di Tokio.

Infine, la mostra Ferrari Grand Tour, un viaggio tra passione e bellezza termina ad Abu Dhabi con una Ferrari FF del 2011 rivelata dopo la presentazione al Salone di Ginevra. In tale occasione viene riportato anche l’appuntamento Cavalcade Internazionale che celebra i 25 anni del debutto della società negli Emirati Arabi Uniti con una parata composta da oltre 100 vetture.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento