in

Il CEO della Ferrari sottolinea: “Sappiamo che Sebastian e Charles saranno fedeli alla squadra”

Camilleri pensa e spera che Vettel e Leclerc saranno leali alla squadra in questo 2020

Ferrari SF1000 - 8

Il CEO della Ferrari era alla presentazione della loro nuova vettura di Formula 1. Louis Camilleri ha parlato prima della presentazione dell’SF1000 e ha menzionato il futuro del team. Ha ricevuto parole di elogio per Mattia Binotto, Sebastian Vettel e Charles Leclerc nonostante una stagione travagliata. Camilleri inizia il suo intervento nel teatro di Reggio Emilia mettendo immediatamente in prospettiva la stagione 2020. L’auto che è stata svelata poco dopo può essere importante a breve termine, ma non è quello che gli interessa di più.

“Sarà una stagione interessante e lunga, ma è anche un anno importante perché dobbiamo sviluppare un’auto completamente nuova per il 2021 allo stesso tempo. Quindi la squadra sarà molto impegnata. Penso che Mattia e il suo team stiano facendo un ottimo lavoro e non vediamo l’ora di avere dei successi in futuro. Non guardiamo solo a questa stagione o alla prossima gara. Il tempo è nostro nemico. Trascorriamo giorni, settimane, mesi vincendo solo decimi o centesimi di secondo “.

“Ecco perché ci concentriamo principalmente sul lungo termine ed è esattamente quello che sta facendo Mattia. Ho molto rispetto delle sue capacità di leader e del modo in cui impartisce lo spirito di squadra. Ciò crea una cultura che ci renderà più forti e di maggior successo. Quindi, ovviamente, abbiamo Sebastian e Charles su cui contiamo. Sarà la loro seconda stagione insieme e, a parte il loro incredibile talento, sappiamo che condividono la passione per la Ferrari e saranno leali “, ha concluso Camilleri.

Ti potrebbe interessare: Ferrari: Camilleri non è preoccupato di eventuali aumenti di stipendio per i piloti