in

Domani assisteremo al debutto della nuova Ferrari SF1000

Domani a Reggio Emilia debutterà la nuova monoposto Ferrari SF1000 con cui il cavallino rampante spera di tornare a vincere

Ferrari
Ferrari

La Ferrari di solito tende a mantenere segreto il nome delle sue vetture di Formula 1 fino allo svelamento della nuova monoposto in vista di ogni stagione. Quest’anno però è trapelato che l’auto da corsa 2020 che i tifosi sperano possa riportare il titolo a Maranello, si chiamerà Ferrari SF1000. Quest’anno la squadra di maggior successo di questo sport parteciperà al suo 1000 ° Gran Premio evento che a sua volta ha ispirato il nome della nuova auto della scuderia del cavallino rampante.

Domani a Reggio Emilia debutterà la nuova monoposto Ferrari SF1000 con cui il cavallino rampante spera di tornare a vincere

Sebastian Vettel e il compagno di squadra Charles Leclerc cercheranno dopo molti anni di riportare il titolo piloti e costruttori a Maranello. La Ferrari ha vinto per l’ultima volta un campionato di F1 quando il brasiliano Felipe Massa e Kimi Raikkonen li hanno portati ad ottenere il campionato dei costruttori di F1 nel 2008, mentre il finlandese ha vinto l’ultimo titolo piloti della squadra nel 2007. Negli ultimi anni il team italiano ha dovuto fare i conti con il dominio della Mercedes. Vedremo dunque domani quali saranno le principali caratteristiche della nuova monoposto Ferrari SF1000 e le novità rispetto alla vettura dello scorso anno.

Ti potrebbe interessare: Ferrari: il casco di Michael Schumacher usato nel 2001 venduto all’asta