in

Maserati Bora: domani andrà all’asta un esemplare con motore da 4.9 litri

Uno dei soli 235 esemplari prodotti con propulsore da 4.9 litri da 300 CV

Maserati Bora 1973 asta

La Maserati Bora è un’auto realizzata dalla casa automobilistica modenese dal 1971 al 1978. In seguito all’acquisizione di Citroën avvenuta nel ‘68, il Tridente propose un progetto di una supercar a due posti con motore centrale per permettere all’azienda di competere sul mercato con la Lamborghini Miura e la De Tomaso Mangusta.

Il prototipo venne completato nell’estate del ‘69 mentre la presentazione ufficiale della versione definitiva avvenne in occasione del Salone di Ginevra del 1971. Uno dei soli 235 esemplari costruiti della vettura verrà proposto domani all’asta da Bonhams presso il Les Grandes Marques du Monde au Grand Palais con telaio n°AM117 556.

Maserati Bora 1973 asta
Maserati Bora interni

Maserati Bora: Bonhams proporrà domani all’asta un esemplare con motore 4.9

Secondo le stime fatte dalla famosa casa d’aste, il veicolo dovrebbe essere venduto a un prezzo compreso fra 150.000 e 220.000 euro. Oltre al motore V8 da 4.7 litri, l’edizione del ‘73 nasconde sotto il cofano un nuovo propulsore da 4.9 litri simile a quello utilizzato sulla Maserati Ghibli per il mercato statunitense.

Il powertrain è in grado di sviluppare una potenza di 300 CV a 6000 giri/min (10 CV in meno della versione per l’Europa). Questa Maserati Bora attesa all’asta domani fu ordinata nuova il 4 gennaio del 1973 mentre lasciò la fabbrica della casa automobilistica modenese il 22 maggio dello stesso anno.

Maserati Bora 1973 asta
Maserati Bora, motore V8 da 4.9 litri

Il veicolo venne spedito alla Grossman Motor Car Corporation, una concessionaria newyorkese. Nel 1984, la Maserati venne veduta alla Randy’s Motors a Clifton (nel New Jersey). Dopo essere stata acquistata da una società francese, la Bora è finita in Belgio dove ha ottenuto un restauro nei suoi colori originali da Classic Car Service nel 2016.

Esternamente, abbiamo il colore rame mentre gli interni sono rifiniti in pelle marrone chiaro. L’attuale venditore ha acquistato questa Maserati Bora con motore da 4.9 litri per aggiungerla alla sua collezione privata di auto Maserati. Infine, il bolide è stato convertito dalle specifiche statunitensi a quelle europee e viene descritto dal venditore in ottime condizioni.