in

Ram ProMaster: alcuni esemplari richiamati per un problema al cambio

Oltre 200.000 esemplari del camion potrebbero avere un cambio difettoso

Ram ProMaster richiamo

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha emesso un richiamo che riguarda diversi esemplari del Ram ProMaster model year 2014-2019 con motore da 3.6 litri.

La campagna n°20V036000 riporta che i cavi del cambio sulle unità coinvolte potrebbero scollegarsi dalla trasmissione. Tale avvenimento porterebbe a una serie di situazioni non molto sicure sia per il conducente del furgone che per gli altri utenti della strada.

Ram ProMaster richiamo
Ram ProMaster, la National Highway Traffic Safety Administration richiama diversi esemplari

Ram ProMaster: oltre 200.000 esemplari oggetto di un nuovo richiamo della NHTSA

Il nuovo richiamo arriva dopo che Fiat Chrysler Automobiles ne ha emesso di altri riguardanti la trasmissione per vari veicoli dei suoi brand negli ultimi anni. Ad esempio, nel 2016 il gruppo automobilistico italo-americano ha richiamato oltre 1 milione di veicoli con cambio ZF a 8 velocità fra cui le Jeep Grand Cherokee, Chrysler 300 e Dodge Charger.

Nel 2017, FCA è tornata sotto i riflettori con un altro richiamo riguardante la trasmissione il quale ha coinvolto 1,8 milioni di camion Ram. Nel 2019, il gruppo ha annunciato altri due richiami ma questa volta hanno riguardato 320.000 Dodge Dart e 51.788 Fiat 500, sempre per problemi relativi alla trasmissione.

Ram ProMaster e ProMaster City 2019

Il cavo del cambio sarebbe stato piegato durante la fase di produzione

Arrivando al 2020, il richiamo emesso nelle scorse ore dalla National Highway Traffic Safety Administration riguarda esattamente 222.207 Ram ProMaster. Gli esemplari coinvolti sono stati richiamati per un problema alla trasmissione che potrebbe portare rischi al conducente, ai passeggeri e agli altri utenti della strada.

La NHTSA stima che circa il 3% di questi veicoli potrebbe disporre di un cavo del cambio piegato durante il processo di produzione. In particolare, il documento del richiamo riporta: “Il richiamo riguarda tutti i ProMaster equipaggiati con il motore da 3,6 litri dall’inizio della produzione del MY 2014, dal 23 aprile 2013 al 14 settembre 2019”.

Ram ProMaster e ProMaster City 2019

Se il cavo del cambio si separasse, questo si scollegherebbe dalla trasmissione e quindi il conducente non avrebbe più la possibilità di cambiare correttamente la marcia. Inoltre, se il veicolo venisse parcheggiato, potrebbe restare in folle e dunque spostarsi involontariamente.

Come misura precauzionale, fino a quando i furgoni non verranno controllati e riparati, FCA suggerisce ai proprietari dei Ram ProMaster coinvolti di utilizzare il freno a mano per parcheggiare in sicurezza. Infine, il gruppo inizierà a contattare i proprietari degli esemplari coinvolti a partire dal 13 marzo 2020. Ovviamente, la sostituzione dei componenti difettosi avverrà gratuitamente.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento