in

Fiat Mobi diventa più costosa: non è più l’auto più economica del Brasile

Adesso Mobi è solo l’auto di Fiat più economica e la seconda auto più economica in Brasile. Il titolo va a Renault Kwid

Fiat Mobi
Fiat Mobi

Dopo il ritiro di Chery QQ, Fiat Mobi ha assunto il titolo di auto più economica in Brasile. Tuttavia, poco prima della fine del primo mese dell’anno, il subcompatto è diventato più costoso e ha perso il posto. Adesso Mobi è solo l’auto di Fiat più economica e la seconda auto più economica in Brasile. Il titolo va a Renault Kwid. Oltre ad essere aumentato da R $ 33.490 a R $ 34.990 attraverso un aumento di R $ 1.500 nel suo prezzo, la Fiat Mobi è anche più costosa da equipaggiare. La versione Easy entry, la più economica della gamma, ha solo due kit opzionali ed entrambi hanno i prezzi modificati.

Il kit funzionale ora costa R $ 2.240, un piccolo aumento di soli R $ 40 rispetto a quanto ordinato in precedenza. Il kit include predisposizione per radio, alzacristalli elettrici anteriori con funzione one touch, lavavetri e rondella posteriori, sbrinatore posteriore e elettroserrature. C’è anche uno sbrinatore frontale con aria calda per R $ 690.  La Fiat ha anche reso i colori più costosi per la Mobi.

Nella gamma 2020, i solidi toni Monte Carlo Rosso e Bianco Banchisa aumentano sino a R $ 700 al conto contro i precedenti R $ 500. Il colore Silverstone Grey non è più offerto in Mobi Easy (altre versioni hanno ancora la tonalità), lasciando Silver Bari come unico tono metallico. Per questo colore, la Fiat addebita R $ 1.500. Con tutte le opzioni, la Fiat Mobi Easy costa R $ 39.420.

Ti potrebbe interessare: Fiat Mobi Drive: nuova versione dell’utilitaria che arriverà in Brasile

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento