in

Fiat 500 elettrica: l’ultimo prototipo potrebbe aver mostrato il modello di produzione

Sotto il corpo ci sarà una nuova piattaforma di costruzione e un nuovo motore completamente elettrico

Fiat 500e 2021 prototipo foto spia

Fiat ha deciso di lanciare in Italia e in Europa la versione ibrida della sua popolare city car Fiat 500. Abbiamo di fronte l’auto mild-hybird più compatta proposta da Fiat Chrysler Automobiles (FCA).

Entro la fine di quest’anno, però, la casa automobilistica torinese prevede di lanciare sul mercato la nuova Fiat 500 completamente elettrica. Nelle scorse ore, sono state condivise online delle nuove foto spia che potrebbero aver mostrato un prototipo con il corpo della versione di produzione.

Fiat 500e 2021 prototipo foto spia
Fiat 500e 2021 interni

Nuova Fiat 500e: proseguono i test su strada della prossima city car a zero emissioni

Nonostante ciò, si tratta di un mulo di prova dell’EV un po’ vecchio poiché ci sono ancora molti pannelli fasulli. Tuttavia, la forma e le dimensioni complessive sembrano essere identiche al modello di oggi. Il pesante camuffamento adottato da Fiat su questo prototipo copre anche i fanali posteriori e i fari, seppur sembrino le unità previste per il modello di produzione.

Dando un’occhiata più da vicino alla parte frontale, è possibile vedere quattro luci rotonde (due più grandi e due più piccole) che rispecchiano il layout adottato sulla Fiat 500 di oggi. Questo però non deve ingannarvi visto che sotto il corpo la prossima generazione della city car sarà un’auto completamente nuova dato che verrà impiegata una nuova piattaforma.

Fiat 500e 2021 prototipo foto spia

Con la produzione prevista nello stabilimento di Mirafiori di Fiat nella seconda metà del 2020, la nuova Fiat 500e dovrebbe debuttare come model year 2021. Assieme alla versione standard, potrebbe essere presentata anche la 500 Giardiniera già menzionata in precedenti notizie.

In base alle ultime indiscrezioni trapelate su Web, la presentazione ufficiale della futura piccola a zero emissioni dovrebbe accadere in occasione del Salone di Ginevra di marzo 2020.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento