in

Jeep Gladiator: Mopar mostra un esemplare modificato al Montreal International Auto Show 2020

Jeep Gladiator Rubicon 2020 Mopar

Con oltre 200 parti e accessori disponibili per migliorare il nuovo Jeep Gladiator, Mopar ha deciso di mettere in mostra le infinite possibilità di personalizzazione offerte per l’ultimo pick-up del marchio americano in occasione del Montreal International Auto Show 2020.

Tutti i proprietari del veicolo possono personalizzarlo in base alle proprie esigenze, scegliendo una serie di accessori targati Mopar. Le opzioni di personalizzazione includono un kit di sollevamento da 2 pollici Jeep Performance Parts (JPP), delle porte tubolari, un cofano parasole e molto altro ancora, tutti progettati appositamente per il pick-up di medie dimensioni più capace di sempre.

Jeep Gladiator Rubicon 2020 Mopar
Jeep Gladiator, porte tubolari JPP by Mopar

Jeep Gladiator: il pick-up modificato si mostra sotto una nuova veste

Le componenti e gli accessori Mopar per il Jeep Gladiator 2020 sono supportati da una garanzia di fabbrica e sono stati creati in stretta collaborazione con la casa americana. Per integrare perfettamente le parti e gli accessori Mopar nel pick-up, sono stati utilizzati standard rigorosi ed esclusivi con l’obiettivo di fornire vestibilità, finitura e qualità ai massimi livelli.

Mopar ha usato un’ampia selezione di articoli dal suo portfolio di prodotti per dimostrare ciò che è capace di fare, rivelando al Montreal International Auto Show 2020 un esemplare modificato del nuovo Jeep Gladiator Rubicon.

Jeep Gladiator Rubicon 2020 Mopar

Le modifiche esterne adottata da Mopar su questo esemplare includono un kit di sollevamento da 2 pollici Jeep Performance Parts, porte tubolari JPP, luci a LED off-road da 5 e 7 pollici JPP e badge JPP aggiunti su entrambi i lati del veicolo.

Fra gli accessori Mopar aggiunti troviamo una griglia oscurata, delle cinghie di fissaggio del parabrezza, un verricello Warn, degli pneumatici da 35 pollici e dei cerchi da 17 pollici. Sulla parte posteriore troviamo un sistema di stoccaggio con due cassetti scorrevoli dotati di serratura, oltre a due portabiciclette verticali montati su binari Mopar.