in

Fiat Chrysler UK annuncia cambiamenti

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles UK Ltd. ha annunciato una serie di modifiche alla sua struttura di senior management, con Damien Dally e Francesco Vanni che si uniscono al team britannico per assumere i ruoli di country manager per Jeep e Alfa Romeo, e rispettivamente Fiat e Abarth. Riferendosi ad Arnaud Leclerc, amministratore delegato FCA UK e Irlanda, i loro ruoli inizieranno con effetto immediato.

Francesco Vanni entra a far parte del team britannico come country manager per Fiat e Abarth, arrivando da FCA Svezia dove ha ricoperto la carica di vicedirettore generale. In precedenza, ha ricoperto diversi ruoli di vendita e marketing in Fiat Chrysler Italia. Rientrato in FCA UK, Damien Dally assumerà il ruolo di country manager per Alfa Romeo e Jeep. Dally ha trascorso gli ultimi tre anni lavorando a Torino gestendo i team di vendita, pianificazione e marketing della Jeep per l’EMEA. In precedenza ha ricoperto numerosi incarichi, responsabili dei team di vendita e marketing Alfa Romeo e Jeep, nel Regno Unito.

Accanto alla nomina dei country manager, Iain Montgomery assume il ruolo di direttore delle flotte e delle vendite aziendali, dopo aver trascorso gli ultimi 18 mesi come direttore delle vendite per le autovetture. Sostituisce Andrew Waite che ha lasciato l’azienda per perseguire altri interessi.

Commentando la nuova struttura Leclerc ha dichiarato: “I cambiamenti che abbiamo apportato al team di gestione rafforzeranno la leadership di FCA UK in questo periodo cruciale, mentre facciamo i nostri primi passi verso l’elettrificazione. Le conoscenze combinate del team, sia Fiat Chrysler che oltre, garantiranno ai nostri clienti, rivenditori e marchi le mani più capaci. “