in

Fiat 500 elettrica: la nuova generazione catturata nella metropolitana di Detroit

Continuano i test su strada della nuova generazione della 500e nell’attesa del debutto ufficiale

Fiat 500 elettrica 2021 foto spia

Le ultime news emerse in rete hanno confermato che Fiat sta lavorando su una nuova generazione della Fiat 500 elettrica che dovrebbe arrivare entro la fine del prossimo anno come model year 2021.

Anche se la casa automobilistica torinese ha deciso di non vendere più la sua iconica city car in Nord America, vuole comunque sfruttare le strade americane per testare il prossimo modello destinato al mercato europeo.

Fiat 500 elettrica 2021 foto spia
Fiat 500 elettrica 2021, attese ampie modifiche alla parte frontale visto il camuffamento

Fiat 500 elettrica: proseguono i test della nuova auto elettrica del brand torinese

Alcune foto spia di un prototipo appartenente alla presunta 500 EV sono state pubblicate su Internet nelle ultime ore mentre effettuava alcune prove nella metropolitana di Detroit. La precedente generazione della 500e è stata sviluppata da Fiat Chrysler Automobiles per soddisfare le leggi americane e non è mai arrivata sul mercato globale.

Secondo alcuni report, il gruppo automobilistico italo-americano avrebbe perso circa 20.000 dollari per ciascun esemplare venduto della Fiat 500 elettrica, ecco perché non è stata mai commercializzata in altre parti del mondo. In ogni caso, FCA sta lavorando su una nuova versione della vettura dedicata al mercato europeo.

Fiat 500 elettrica 2021 foto spia

Recentemente, il gruppo ha investito 700 milioni di euro per aggiornare lo stabilimento di Mirafiori per il lancio della nuova EV. La fabbrica sarà capace di produrre 80.000 esemplari all’anno per soddisfare la richiesta.

Infine, secondo il gruppo, la produzione della nuova Fiat 500 BEV (battery electric vehicle) inizierà nel secondo trimestre del 2020 ed è destinata ad arrivare sul mercato entro la fine dell’anno.

Fiat 500 elettrica 2021 foto spia