in

Alfa Romeo Racing: Vasseur fa una rivelazione sul cambio di nome

Il capo del team Alfa Romeo Racing, Frederic Vasseur afferma di aver chiesto l’autorizzazione al fondatore, Peter Sauber, per il cambio di nome

Alfa Romeo Racing

Il capo del team Alfa Romeo Racing, Frederic Vasseur afferma di aver chiesto l’autorizzazione al fondatore, Peter Sauber, per il cambio di nome Sauber in Alfa Romeo alla fine della scorsa stagione. Vasseur fu il primo a chiamare il fondatore, il quale disse che non gli sarebbe importato se il nome Sauber fosse stato eliminato. “La sua risposta è stata importante per me”, ha detto Vasseur a Motorsport.com. Il fondatore della scuderia elvetica avrebbe detto che se ciò era importante per il team allora lui sarebbe stato d’accordo. In proposito Vasseur ha dichiarato: “È stato un grande passo per l’azienda, un accordo a lungo termine con l’Alfa Romeo. Puoi costruire qualcosa solo se guardi a lungo o medio termine, non con progetti di tre mesi “.

È stata una discreta stagione per Alfa Romeo che ha concluso all’ottavo posto nel campionato costruttori, lo stesso risultato del 2018. Entrambi i piloti hanno ottenuto buoni risultati e cercheranno di ottenere maggiori successi nel 2020. Vasseur ovviamente si augura che Alfa Romeo Racing possa fare un ulteriore salto di qualità il prossimo anno riuscendo ad ottenere una classifica migliore e qualche ottimo risultato per i suoi piloti.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo “può essere davvero felice di questo risultato”, afferma Fred Vasseur

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento