in

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: Hennessey lo mette alla prova in un test davvero strano | Video

L’esemplare usato per la prova dispone del pacchetto di aggiornamento HPE1000

Jeep Grand Cherokee Trackhawk Hennessey

A Hennessey Performance piace legare gli alberi di Natale alle auto per scoprire la velocità massima che possono raggiungere. È un test abbastanza strano ma sembra che alla società di tuning piace fare questa cosa.

Il tuner ha usato una Dodge Challenger SRT Hellcat per la prima volta un paio di anni fa mentre quest’anno ha scelto un Jeep Grand Cherokee Trackhawk da 1012 CV per compiere questa particolare prova. L’obiettivo di Hennessey Performance era quello di raggiungere i 280 km/h. Il test è stato fatto presso il Continental Tire Proving Grounds a Uvalde, in Texas.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk Hennessey
Jeep Grand Cherokee Trackhawk, Hennessey ha utilizzato un abete di Douglas per la particolare prova

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il potente SUV messo alla prova con un albero di Natale sul tetto

La società di tuning sostiene che l’albero usato è un abete di Douglas da 1,83 metri acquistato da Lowes. Questo particolare Jeep Grand Cherokee Trackhawk dispone del pacchetto di aggiornamento HPE1000, quest’ultimo disponibile all’acquisto. La potenza erogata dal SUV della casa automobilistica americana passa da 717 CV e 874 nm a 1012 CV e 1313 nm.

Grazie a questo upgrade, il veicolo ora è capace di scattare da 0 a 96 km/h in 2,6 secondi e di terminare il quarto di miglio in 10,2 secondi, secondo Hennessey Performance. È senza dubbio un SUV davvero veloce.

Purtroppo, il tuner non ha rivelato la velocità massima raggiunta dal Jeep Grand Cherokee Trackhawk modificato (la versione standard raggiunge i 290 km/h) ma nel test condotto, con l’albero di Natale posizionato sul tetto, riesce a toccare i 291 km/h. Sorprendentemente, l’albero è riuscito a restare intatto a quelle velocità.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk Hennessey

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento