Maserati Quattroporte S Q4 protagonista al Salone di Shanghai 2015

Maserati

Il mercato cinese per Maserati rappresenta, senza alcun dubbio, una delle principali possibilità di crescita per il futuro. Dopo gli USA, infatti, la Cina rappresenta, ad oggi, il secondo mercato mondiale per Maserati che ha venduto nel paese orientale quota 9400 vetture lo scorso anno. Per potenziare ulteriormente la sua offerta in Cina, Maserati ha presentato in queste ore nel corso del Salone dell’auto di Shanghai la nuova Maserati Quattroporte S Q4, già disponibile in Europa e negli Stati Uniti, che rappresenta anche il debutto della trazione integrale Maserati nel mercato cinese. In mostra alla fiera di Shanghai troviamo anche l’interessante concept car Maserati Ghibli Ermenegildo Zegna Edition.Maserati

Le potenzialità della Maserati Quattroporte S Q4 sono davvero enormi in Cina dove la nuova versione dell’ammiraglia dell’azienda italiana potrà ritagliarsi uno spazio importante nel mercato delle auto di lusso e, di conseguenza, dare un significativo contributo alla crescita del brand sempre più orientato verso il raggiungimento del target di vendita di 75 mila unità vendute all’anno entro il 2018.  Maserati Quattroporte Q4

In Cina, la nuova Quattroporte S Q4 si presenterà con la stessa configurazione motoristica già vista in Italia ed in altri principali mercati Maserati. La vettura, infatti, monterà il motore 3.0 V6 biturbo da 410 CV affiancato dal cambio automatico ad otto marce. Grazie a questo motore la velocità massima raggiungibile sarà pari a 283 km/h mentre lo scatto 0-100 km/h sarà completato in appena 4,9 secondi. In occasione della fiera cinese, Maserati ha evidenziato come il mercato locale apprezzi in modo particolare sia la Ghibli che la Quattroporte con motore 3.0 V6 biturbo nella versione depotenziata da “appena” 330 CV. Tale variante, in Europa, è disponibile unicamente sulla Ghibli ma in Cina viene apprezzata, in misura consistente, anche sulla Quattroporte. Maserati

Nel corso delle prossime settimane, in ogni caso, Maserati avvierà le vendite in Cina della nuova Maserati Quattroporte S Q4 con l’obiettivo di dare un’ulteriore spinta ai numeri dell’azienda nel mercato locale in attesa del debutto ufficiale del nuovo SUV Maserati Levante che, senza dubbio alcuno, permetterà all’azienda italiana di compiere il salto definitivo in termini di unità vendute al mondo. In particolare in Cina il nuovo Maserati Levante potrà ritagliarsi uno spazio quanto mai importante grazie all’enorme seguito che i SUV premium hanno tra gli automobilisti cinesi. In attesa del debutto del SUV Maserati Levante, la casa italiana si affiderà alla Maserati Quattroporte S Q4 per ottenere un nuovo incremento di vendite in questo 2015 e superare la soglia delle 10 mila unità vendute in Cina. Maggiori dettagli sulle novità di Maserati per la Cina, sempre in attesa del debutto del Levante, arriveranno senza dubbio nel corso delle prossime settimane.