Mercato Auto, immatricolazioni in crescita del 4.8% a luglio secondo Ihs

di -
Mercato Auto

Come da tradizione, i dati di vendita del mercato dell’auto d’Europa di luglio non vengono resi pubblici ad agosto ma soltanto a metà settembre, dopo la pausa estiva dell’ottavo mese dell’anno. Nonostante ciò, secondo le stime riportate oggi da Ihs Global Insight, il mercato auto europeo dovrebbe aver fatto registrare un incremento del +4.8% rispetto all’anno scorso. Considerando il periodo gennaio-luglio, invece, il mercato dell’auto europeo fa registrare una crescita del +.5.3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno con un totale di circa 7.3 milioni di unità vendute nei 15 paesi dell’UE più la Svizzera e l’Efta.

Il gruppo Fiat, secondo le stime di Ihs, si attesta a luglio su di una crescita del +1.5% mentre nel dato parziale relativo all’anno 2014 la crescita è pari ad 1.3% con una quota di mercato che però passa da 6.3% a 6.1%.

Secondo quanto riferito da Pierluigi Bellini, associate director di Ihs Global Insight, il gruppo Fiat dovrebbe chiudere il 2014 con una quota di mercato molto simile a quella fatta registrare a luglio. L’azienda italo americana potrebbe beneficiare di una lieve crescita ulteriore grazie all’arrivo sul mercato dell’inedita Jeep Renegade, una delle novità più interessanti dei prossimi mesi. 

Ricordiamo, infine, che a luglio il mercato dell’auto italiano ha fatto registrare una crescita del +5.02% che però si è accompagnata ad un nuovo crollo del marchio Alfa Romeo che ha perso, a luglio, il -25% rispetto ad un anno fa.