Fiat 500L 2018: nuove foto spia tratte dal sito Autoblog.it

,

Fiat 500L 2018: proseguono i test su strada in Italia

Fiat 500L 2018 è una delle vetture più celebri della principale casa automobilistica italiana. Questo modello sebbene continui ad essere il più venduto in Italia nella sua categoria ed uno dei più venduti nel continente europeo non va altrettanto bene nel resto del mondo. Negli Usa ad esempio le vendite nell’ultimo anno sono crollate. Proprio per questo motivo sembra sempre più urgente intervenire con un restyling di metà carriera che nel 2018 possa dare nuova linfa a questo veicolo che potrebbe dunque tornare a crescere anche in quei mercati in cui da un po’ di tempo a questa parte la monovolume registra spesso risultati negativi.

Fiat 500L 2018: debutto al Salone auto di Ginevra di marzo?

Oggi vi vogliamo segnalare a proposito di Fiat 500L 2018, che nuove foto spia sono apparse sul web, questa volta provenienti dall’Italia. Si tratta ancora una volta del muletto camuffato del veicolo. Non è ancora chiaro quando questo modello sarà presentato. Qualcuno ipotizza che la prossima edizione del Salone dell’automobile di Ginevra di marzo, possa essere il posto giusto per il suo debutto internazionale. In attesa di notizie ufficiali dobbiamo però accontentarci di quello che mostrano le nuove foto spia, in cui si vede la vettura camuffata sfrecciare sulle autostrade italiane.

Leggi anche: Jeep Grand Cherokee: la nuova generazione sarà costruita su base Alfa Romeo

Fiat 5ooL 2018
Fiat 500L 2018: nuove foto spia tratte dal sito Autoblog.it

Leggi anche: Jeep Renegade trascina il brand americano verso un nuovo record di vendite nel 2016

Così come si evince dalle immagini tratte da Autoblog.it, Fiat 500L 2018 dovrebbe introdurre delle novità estetiche simili a quelle viste nel restyling di 500.  In particolare la vettura si dovrebbe caratterizzare per la presenza di nuovi fanali a Led ed una calandra ridisegnata. Anche nella zona posteriore della vettura è assai probabile che possano arrivare novità interessanti.

Per quanto riguarda gli interni si segnala che secondo i soliti bene informati la più grande novità sarà proprio la presenza del nuovo sistema di infotainment Uconnect.  Ancora invece si sa poco delle motorizzazioni. E’ possibile comunque che quelle presenti nel modello attuale vengano aggiornate in maniera da garantire ai clienti consumi ridotti e prestazioni migliori.

 

Lascia un commento

Loading…