Alfa Romeo Giulia SportWagon: il render di LP Design

Alfa Romeo Giulia SportWagon
Alfa Romeo Giulia SportWagon il render di Lp Design

Alfa Romeo Giulia SportWagon è un modello che da molti viene considerato come un vero e proprio sogno. Purtroppo però nonostante siano in tanti tra i fan del Biscione a sperare nel futuro prossimo sull’arrivo di un simile modello, questo non si farà. Infatti si tratta di una variante di Giulia attualmente non prevista nei piani di sviluppo del brand automobilistico italiano di Fiat Chrysler Automobiles da qui alla metà del 2020, così come più volte ricordato dai dirigenti del brand milanese. Nonostante sia stato più volte dichiarato che questo modello non si farà, sul web si continua a parlare con insistenza del suo possibile arrivo e non mancano gli avvistamenti di presunti muletti camuffati del veicolo. Purtroppo però si tratta solo di falsi allarmi. 

Una nuova ipotesi di Alfa Romeo Giulia SportWagon by LP Design

Oggi però vi vogliamo proporre una nuova immagine apparsa sul web e precisamente sul celebre social network, Facebook, dove LP Design ha pubblicato nelle scorse ore un nuovo render su Alfa Romeo Giulia SportWagon. Si tratta di un’opera che è molto piaciuta ai numerosi fan ‘alfisti’ che hanno fatto i complimenti al suo autore e continuano a sperare che un simile modello possa finalmente sbarcare in concessionaria nei prossimi anni.  Questo render di  Alfa Romeo Giulia SportWagon, partendo come base dalla berlina Giulia ne riconfigura in maniera piuttosto evidente la parte posteriore sollevando la linea del tetto. Si tratta di una espediente inedito, facendo un paragone con altri render sulla medesima vettura.

Leggi anche: Fiat Pandazzurri e Tipo SW: protagoniste ieri con la nazionale di calcio

Alfa Romeo Giulia SportWagon
Alfa Romeo Giulia SportWagon il render di Lp Design

Leggi anche: Fiat 124 Spider Legend Tour: primo raduno ufficiale aperto a tutte e auto

Rapidamente questa immagine pubblicata nelle scorse ore su Facebook da Lp Design sta facendo il giro del web e gli apprezzamenti per questa ipotesi stilistica si stanno sprecando. Purtroppo però Alfa Romeo Giulia StationWagon non si farà almeno sino al 2020 e sembra molto improbabile che successivamente il modello possa essere proposto.

L’unica speranza potrebbe essere un boom talmente grande nelle vendite delle altre varianti di Giulia da far cambiare idea ai dirigenti del Biscione e spingerli a produrli altre versioni per il momento non prese in considerazione tra cui ci potrebbe essere anche  Alfa Romeo Giulia StationWagon.

Il motivo per cui questo modello non si farà è che ormai le SportWagon si vendono solo in Germania e Italia e ciò non sarebbe sufficiente a garantire un buon numero di unità prodotte che giustificherebbero l’arrivo sul mercato di un simile veicolo. Su questo infine incide anche il boom di Suv  e Crossover che ormai i clienti preferiscono alle Station Wagon.

 

  • Questa si chiama realtà

  • Paolo Guidi

    Bah ! secondo me una versione sportwagon ci sta come il.cacio sui maccheroni nel senso che tanti utenti che desiderano una dinamica importante unità ad una versatilità di carico la sceglirebbero ad occhi chiusi , poi le linee che Alfa è riuscita a dare a 156 e 159 in versione sw ragazzi ma che belle erano , la dinamica dei SUV non può essere paragonata a una berlina . Poi sicuramente Alfa riuscirà a controvertire anche questo concetto, io la produrre a prescindere.

    • cipo

      Speriamo la facciano..
      Nel rendering la fascia rossa sopra la targa magari anche no…! (roba vecchia…!)

  • remo bianchi

    E veramente tamarra ma io se potessi l acquisterei subito.Mi piace.faranno tutta la gamma.Sara l inizio.Poi avanti con il resto.