Jeep: In arrivo un crossover di dimensioni inferiori rispetto alla Renegade

di -

Il programma di crescita del marchio Jeep continua ed in questo 2016 il brand ha già raggiunto risultati davvero eccellenti, sia in Europa che nel resto del mondo ed, in particolare, in Nord America dove oramai Jeep rappresenta il punto di riferimento delle azioni del gruppo FCA che per garantire un nuovo incremento dei volumi di produzione del marchio sta ottimizzando i siti di produzione nordamericani ed, in alcuni casi, progetta di spostare da uno stabilimento ad un altro  la produzione di alcuni veicoli (è il caso del nuovo Dodge Journey che potrebbe essere prodotto in Italia e non più in Messico).

jeep renegade

Mike Manley, numero uno del brand Jeep, nel corso di un’intervista ad Automotive News, ha evidenziato alcuni aspetti fondamentali del futuro del marchio americano che, nei prossimi anni, dovrebbe registrare un’inaspettata espansione della sua gamma con l’introduzione sul mercato di un nuovo crossover compatto di dimensioni inferiori rispetto alla best-seller Jeep Renegade prodotta nello stabilimento di Melfi. Manley ha specificato che il progetto non è ancora confermato e che attualmente sono in corso lavori di valutazione per verificarne le reali potenzialità. In ogni caso, l’idea di un nuovo crossover a marchio Jeep di dimensioni più compatte rispetto alla Renegade e con un prezzo inferiore è estremamente concreta.

Manley ha anche specificato che questo nuovo progetto difficilmente arriverà in Nord America, dove già la Renegade, che pure sta stupendo con risultati di vendita eccellenti, è ritenuta troppo “compatta”. Il nuovo crossover che Jeep potrebbe presentare nei prossimi anni ricoprirà un ruolo vitale nell’espansione del brand in un Europa, dove l’obiettivo delle 200 mila unità vendute all’anno appare sempre più vicino, ed in Asia dove l’espansione di Jeep è appena iniziata con la produzione in Cina della Cherokee e della stessa Renegade.

Jeep sta vivendo un periodo di crescita decisamente importante (il trend è oramai consolidato) e il CEO del marchio ha dei programmi decisamente ambiziosi. Il nuovo crossover compatto da affiancare alla Renegade potrebbe essere in grado di ampliare, notevolmente, il mercato di Jeep avvicinando nuovi clienti e garantendo, nello stesso tempo, margini di profitto importanti. Il progetto, infatti, dovrebbe arrivare sul mercato con un listino prezzi soltanto di poco inferiore rispetto alla già citata Renegade.

jeep renegade

La nuova proposta “entry level” della gamma Jeep potrebbe seguire un processo di sviluppo molto simile alla Renegade con la quale dovrebbe condividere anche la piattaforma. Il veicolo potrebbe trovare posto, quindi, nello stabilimento di Melfi, dove la Punto è prossima alla fine della produzione, o comunque in un altro sito di produzione in Italia. Per saperne di più, in ogni caso, sarà necessario attendere i prossimi mesi quando Jeep dovrebbe confermare, in modo definitivo, la realizzazione del progetto del crossover svelandone i primi dettagli tecnici.

Jeep: Tanti altri progetti in cantiere

La crescita di Jeep passa per un sostanziale incremento della gamma e, come già sottolineato in passato, per un processo di delocalizzazione della produzione che ha portato, e continuerà a portare, il marchio a produrre le sue vetture in Europa, Asia e Sud America.

Nel corso dei prossimi anni, Jeep ha già in programma il lancio della nuova Grand Wagoneer, un modello destinato in particolare al Nord America che potrà garantire un ulteriore passo in avanti delle vendite nel mercato “di casa” del marchio. In dirittura d’arrivo troviamo anche una variante, inedita, pick-up della Jeep Wrangler che debutterà in occasione della presentazione della nuova generazione del SUV, atteso per la prima metà del prossimo anno. Il nuovo pick-up sarà fondamentale per sfruttare al meglio il trend di crescita del segmento di mercato di questa particolare tipologia di veicoli in Nord America. Naturalmente, si tratterà di un veicolo dal marcato carattere premium in grado di offrire contenuti e prestazioni al top del mercato.

Continuate, quindi, a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi giorni e delle prossime settimane per tutte le novità legate al futuro del marchio Jeep in Europa e nel resto del mondo. Il brand sta attraversando un periodo di forte crescita e le novità in arrivo sono davvero tantissime.

  • PIERANGELO FAE

    una jeep su base panda???