Alfa Romeo Giulia Carabinieri: oggi la consegna, avrà funzioni speciali

alfa giulia carabinieri livrea

Oggi grande giorno per Alfa Romeo Giulia Carabinieri, che nel corso di una cerimonia a Roma sarà consegnata all’arma. Si tratta di un evento molto atteso dai fan del Biscione contenti di poter vedere la nuova berlina del Biscione ritornare ad indossare i colori delle forze dell’ordine italiane. Questa cerimonia si svolgerà questa mattina alla presenza dei vertici di Fiat Chrysler. Saranno infatti presenti il Presidente John Elkann e l’amministratore delegato Sergio Marchionne. L’evento si terrà al parco del Comando Generale dell’Arma. Tra le istituzioni presenti anche il Ministro della Difesa Roberta Pinotti e quello dell’Interno Angelino Alfano. Presenti infine anche Capo di Stato maggiore della Difesa,Graziano, del Comandante generale dei Carabinieri,Del Sette.

Alfa Romeo Giulia Carabinieri avrà funzioni di rappresentanza e verrà usata per interventi speciali

E’ stato anche specificato che Alfa Romeo Giulia Carabinieri avrà prevalentemente funzioni di rappresentanza. Essa infatti servirà per i servizi di scorta in occasione di importanti cerimonie istituzionali. Saranno due gli esemplari donati da Fiat Chrysler  Automobiles All’arma dei Carabinieri, questi due veicoli serviranno anche per portare a compimento alcuni interventi speciali. Tra questi il trasporto di organi e di sangue al pari di quanto avviene in Polizia con la Lamborghini Huracan. Più tardi saremo in grado di mostrarvi le prime foto ufficiali provenienti dalla suddetta cerimonia che ricordiamo si svolgerà questa mattina al parco del Comando Generale dell’Arma. La cerimonia avrà inizio alle 12 e potrà essere seguita su Youtube attraverso il canale ufficiale dei Carabinieri.

Sempre oggi presentazione a Matteo Renzi e Sergio Mattarella

Sempre nella giornata di oggi 5 maggio 2016, Alfa Romeo Giulia ancora protagonista, infatti la nuova berlina di classe ‘D’ che a breve sbarcherà in concessionaria sarà presentata anche alle massime cariche dello stato italiano. Ci riferiamo al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, che riceverà John Elkann e Sergio Marchionne a Palazzo Chigi, e al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che invece accoglierà i massimi dirigenti di Fiat Chrysler al Quirinale. Ricordiamo infine che da ieri è online il nuovo configuratore, che permette ai clienti di poter personalizzare la propria vettura da casa, scegliendo tra diversi colori, allestimenti e optional. Dal 3 maggio 2016 sono partite le ordinazioni in tutte le principali concessionarie italiane convenzionate con Alfa Romeo. Il 9 e 10 maggio infine segnaliamo che al Moto Village di Arese si svolgeranno i primi test drive per stampa italiana ed estera.

  • Roberto Q

    Ottima notizia che la Giulia Quadrifoglio venga consegnata ai Carabinieri per servizi speciali. Le autorita’ loderanno il “Made in Italy” ma saranno solo parole parole e si acquisteranno per le forze dell’ordine centinaia di BMW e altre auto giapponesi..