Fiat 124 Spider debutta al Salone di Los Angeles, foto e dettagli ufficiali

di -

Come già ampiamente previsto, Fiat ha svelato in via ufficiale nel corso della presentazione del Salone dell’auto di Los Angeles 2015 la nuova Fiat 124 Spider, la nuova spider due posti che FCA ha sviluppato in collaborazione con Mazda sfruttando la stessa piattaforma della Mazda MX-5. La nuova Fiat 124 Spider sarà esposta nello stand Fiat della fiera californiana che sarà accessibile al pubblico a partire dal prossimo 20 di novembre.  Fiat 124 Spider

Rispetto alla spider giapponese, la nuova Fiat 124 Spider si presenta con un design completamente rinnovato con una calandra frontale caratterizzata da una forma esagonale ed allungata, il cofano motore bombato ed i fari anteriori con luci a LED che presentano che presentano geometrie che ben si adattano alle forme della carrozzeria. La parte anteriore della nuova spider di Fiat presenta dimensioni decisamente importanti, ricalcando, come prevedibile, le proporzioni della Mazda MX-5. Molto interessante anche la sezione posteriore che presenta un design caratterizzato da linee precise e squadrate, con luci posteriori a forma rettangolare. Fiat 124 Spider 3

L’interno dell’abitacolo della nuova Fiat 124 Spider, a differenza della parte esterna, evidenzia lo stretto legame che il progetto di Fiat presenta con la cugina nipponica realizzata da Mazda. La plancia della vettura presenta particolari bocchette d’areazione circolari ed il display per sfruttare il sistema di infotainment Fiat Connect 7.0

Fiat 124 Spider: Motori e dettagli tecnici

Dal punto di vista meccanico, la nuova Fiat 124 Spider si presenta come un progetto estremamente interessante e decisamente differente rispetto alla Mazda MX-5. Come già anticipato nelle scorse settimane, sotto al cofano troviamo un motore turbo benzina da 1.4 litri in grado di garantire una potenza massima di 160 CV ed un valore di coppia esplicata che potrà raggiungere sino a 249 Nm. Il motore è associato ad un cambio manuale a sei marce. Le prestazioni della spider di Fiat sono di tutto rispetto. La velocità massima raggiungibile dalla vettura è, infatti, pari a 220 km/h mentre l’accelerazione 0-100 km/h viene completata in 7.5 secondi. Nella prima fase di commercializzazione, sia negli USA che in Europa, la nuova Fiat 124 Spider sarà disponibile soltanto con questa motorizzazione ma, nei prossimi mesi, potrebbe arrivare sul mercato anche una versione leggermente più potente oltre, naturalmente, alla Fiat 124 Spider Abarth, già confermata ufficialmente da FCA, che dovrebbe debuttare ad inizio del prossimo anno presentando sotto al cofano il motore turbo benzina 1.75 litri dell’Alfa Romeo 4C. Fiat 124 Spider 1

La nuova Fiat 124 presentata in queste ore al Salone dell’auto di Los Angeles sarà disponibile sul mercato nordamericano a partire dalla prossima primavera. Oltreoceano, la nuova spider sarà, inoltre, realizzata in una prima edizione speciale, con diversi contenuti esclusivi, denominata Prima Edizione Lusso caratterizzata dalla livrea Azzurro Italia e da interni in cuoio. Tale versione speciale sarà realizzata in 124 esemplari numerati e farà da apripista all’arrivo sul mercato della versione base. Fiat 124 Spider 2

Per il momento, Fiat non ha svelato alcuna informazione in merito al debutto in Europa della sua nuova Fiat 124 Spider che, in ogni caso, dovrebbe essere presentata nel nostro continente a marzo, durante il Salone di Ginevra 2016. La nuova spider dovrebbe arrivare in Italia a partire dal prossimo mese di giugno con un prezzo di partenza pari a circa 28 mila Euro.

Continuate a seguire ClubAlfa.it anche nelle prossime ore e nei prossimi giorni per tutte le novità in arrivo dal Salone dell’auto di Los Angeles 2015 ed, in particolare, alla nuova Fiat 124 Spider, una delle novità più interessanti per il marchio Fiat per i prossimi mesi.

  • paomirtillo88

    Bella!! Attendiamo dettagli per le versioni europee!! Su altri blog ho visto le foto in bianco e rosso… fa veramente la sua figura!!

  • don vito

    Bellissima.

  • ILKönz

    Frontale da Mustang schiacciata sotto una pressa. Inguardabile. Lo stile
    Kodo di Mazda è anni luce avanti e trasmette quel senso di leggerezza e
    divertimento che dovrebbe avere ogni piccola sportiva, coupè o spider
    che sia.
    I motori sono interessanti, ma gli skyactiv non fanno certo
    schifo e in più sono aspirati, il che per me è un pregio ulteriore.
    Inutile farsi illusioni, la 124 si potrà affermare soltanto con la
    versione Abarth, che farà effettivamente la differenza, ma sempre
    ammesso che in casa FCA non tirino fuori rinvii all’ultimo secondo come è
    stato per la Giulia…