Jeep Renegade: Si chiude un anno da record, i numeri di un successo

di -

La Jeep Renegade, il crossover compatto prodotto a Melfi in parallelo alla Fiat 500X, rappresenta, senza alcun dubbio, l’arma vincente che sta consentendo a Jeep di vivere un periodo di fortissima crescita in tutti i principali mercati internazionali ed, in particolare, in Europa dove il marchio americano punta a trasformarsi da brand nicchia ad una vera e propria realtà del settore con l’obiettivo di raggiungere quota 200 mila unità vendute entro il 2018. La Jeep Renegade ha fatto il suo debutto in Europa la scorsa estate quando le prime unità prodotte del crossover sono arrivate nelle concessionarie italiane del marchio americano. Da allora ad oggi è stato un continuo crescendo con la Renegade che, passo dopo passo, è diventata, anche grazie ad una fortissima campagna mediatica di FCA, il simbolo di Jeep in Europa contribuendo in modo decisivo a far vivere al marchio un anno da record. Jeep Renegade 1

La Jeep Renegade è diventata rapidamente una delle auto preferite dagli italiani, probabilmente anche grazie al contributo determinate dato alla crescita dello stabilimento di Melfi che, proprio da agosto, ha registrato l‘assunzione a tempo determinato di circa 1.400 nuovi dipendenti che realizzeranno la Renegade e la 500X per ancora molti anni. Da inizio gennaio a fine luglio, Jeep ha venduto ben 14.265 unità di Renegade in Italia, un risultato straordinario che porta il crossover al quarto posto tra le auto più vendute del segmento C del mercato italiano alle spalle dell’inarrivabile Volkswagen Golf, della rivale diretta Nissan Qashqai e dall’Alfa Romeo Giulietta che, come abbiamo visto nei giorni scorsi, sta vivendo un 2015 di forte crescita. Jeep Renegade 2

Anche in Europa, la Jeep Renegade sta macinando risultati di grandissimo spessore contribuendo in modo decisivo alle 44.914 unità vendute da Jeep nel primo semestre del 2015, un dato che si traduce in un incredibile +174% rispetto allo scorso anno. In attesa dell’arrivo dei dati di vendita definitivi del primo semestre per il mercato europeo, possiamo affermare come la Renegade abbia già raggiunto, a fine maggio, quota 22.100 unità vendute evidenziando, quindi, un successo commerciale che, forse, va anche al di sopra delle aspettative di FCA. Jeep Renegade we

Il gruppo italo-americano crede tantissimo nel progetto Jeep Renegade tanto da avviare l‘esportazione della vettura negli USA, dove le vendite sono iniziate a marzo, e dal realizzare un nuovo stabilimento in Brasile che produrrà, direttamente in loco, la Renegade per il mercato del Sud America. Negli USA, in  poco più di quattro mesi di commercializzazione, sono già state distribuite ben 20,751 unità di Renegade  mentre in Brasile la Renegade ha già superato quota 6 mila unità vendute in pochi mesi nonostante la crisi del mercato locale. A fine 2015, il crossover compatto potrà essere identificato come il simbolo di un anno da record per Jeep che si avvicina sempre di più al traguardo globale di 1.9 milioni di unità vendute in tutto il mondo.