Fiat Aegea: In mostra al Salone di Istanbul, debutto in autunno

Fiat Aegea

Dopo le prime immagini e le informazioni ufficiali rilasciate nella giornata di ieri, Fiat espone, a partire da oggi, a Salone di Istanbul 2015 la nuova Fiat Aegea, nota anche con il nome di Fiat Compact Sedan, ovvero la nuova berlina di segmento C che sarà prodotta in Turchia ed arriverà, a partire dal prossimo autunno, in ben 40 differenti mercati dell’area EMEA, Italia compresa. Fiat Aegea

Il nome Fiat Aegea non sarà il nome definitivo della nuova berlina ma rappresenta, più semplicemente, la sigla utilizzata dal brand italiano per indicare il progetto da cui la nuova sedan prenderà vita e che darà origine anche ad altre due vetture, una hatchback, che sostituirà la Fiat Bravo nel segmento C, ed un’inedita station wagon che permetterà al brand italiano di rientrare in un segmento di mercato molto importante in vista del prossimo futuro. Fiat Aegea

La presentazione effettiva di quella che sarà la versione definitiva della compact sedan del progetto Fiat Aegea, che esteticamente sarà uguale in tutto e per tutto alla vettura in mostra ad Istanbul in queste ore, ed il nome della nuova berlina saranno svelati tra qualche mese. Il progetto Fiat Aegea, infatti, sarà protagonista, senza alcun dubbio, dell’edizione 2015 del Salone di Francoforte in programma come da tradizione nel corso del prossimo mese di settembre. La nuova compact sedan di Fiat debutterà, come già anticipato dalla casa italiana, sul mercato turco nel corso del prossimo mese di novembre. Nelle settimane successive, invece, si avrà l’inizio della commercializzazione nei restanti mercati dell’area EMEA che comprende l’Europa, Medio Oriente e Africa. Nel corso del 2016, invece, è già stato ufficializzato il debutto della hatchback e della station wagon che andranno a completare il progetto Fiat Aegea. Fiat Aegea

Ecco quanto dichiarato da Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer di Fca nell’area Emea, in merito alla nuova compact sedan presentata in queste ore al Salone di Istanbul ed al progetto Fiat Aegea “Questo progetto è estremamente importante per l’area, perché ci fa rientrare in segmenti molto importanti sia quello delle sedan sia quelli delle altre vetture che arriveranno, perché allargano la nostra presenza nei segmenti core del mercato europeo” Uno degli aspetti più interessanti della nuova Fiat Aegea è rappresentato dal design sviluppato dal Centro Stile FCA “La Compact Sedan nasce come tre volumi ed è frutto di un progetto inedito” Con queste parole Altavilla sottolinea come la nuova berlina e, quindi, anche le future hatchback e station wagon sono a tutti gli effetti dei progetti inediti per Fiat che si discosteranno, in modo totale, dall’attuale gamma del costruttore italiano. Fiat Aegea

Le tre nuove auto che andranno a costituire il progetto Fiat Aegea, come confermato da Altavilla, si baseranno sulla piattaforma B-Wide, la stessa su cui poggia la Fiat 500L “Il progetto Aegea nasce sulla piattaforma B-Wide, e avrà una gamma di motori, benzina e diesel, e cambi, manuali e automatici, completamente derivata da quella delle altre B-Wide” Maggiori dettagli sul progetto Aegea arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso delle prossime settimane. L’appuntamento è fissato senza dubbio per il Salone dell’auto di Francoforte di settembre che rappresentare per Fiat un evento davvero importantissimo per il suo futuro.