Volkswagen cambia tutto: primi dettagli sulla nuova strategia del gruppo

Davide Raia
L’azienda tedesca punta a ridurre le sovrapposizioni tra marchi
strategia gruppo volkswagen

Il Gruppo Volkswagen si prepara ad una vera e propria rivoluzione che potrebbe essere annunciata in occasione del prossimo Capital Markets Day in programma il 21 giugno. Il gruppo tedesco presenterà una nuova strategia che andrà ad influenzare la gamma dei vari brand aziendali nel coro dei prossimi anni.

L’obiettivo principale è ridurre i costi e ottimizzare le risorse, eliminando i doppioni dalla gamma e sfruttando al meglio i vari stabilimenti e gli asset produttivi per ottenere risultati migliori. In questo modo, Volkswagen punta a raggiungere utili nettamente superiori.

Primi dettagli sulla nuova strategia del Gruppo Volkswagen

L’azienda tedesca sta lavorando ad una nuova struttura, con l’obiettivo di ottimizzare le risorse, abbassare i costi e, di conseguenza, aumentare gli utili di almeno 3 miliardi di euro all’anno. Per raggiungere questi target, la dirigenza del gruppo tedesco punta a ridurre le sovrapposizioni, con una gamma completa ma con meno duplicati tra i vari brand.

Questa scelta porterà a una riduzione dei modelli per marchio: Volkswagen potrebbe avere 10 modelli mentre Skoda ne potrebbe avere 5 con Cupra che potrebbe essere ridotta a 3-4 modelli. Ci saranno, quindi, dei tagli ai modelli con un focus sui segmenti che registrano performance più basse.

Volkswagen-Touareg

Uno dei progetti del gruppo tedesco, inoltre, è quello di aumentare il ciclo di vita delle piattaforme, da sfruttare per più anni in modo da garantire un’ottimizzazione ulteriore degli investimenti effettuati. Anche lo sviluppo delle architetture sarà rivisto, con un maggiore coinvolgimento di Audi per i segmenti medi del mercato.

La nuova strategia di Volkswagen arriverà a breve. Tra pochi giorni, infatti, il Gruppo tedesco dovrebbe rivelare i nuovi piani per il futuro prossimo. Staremo a vedere quali saranno le strategie dell’azienda per i prossimi anni. Di certo, la gamma dei vari brand potrebbe cambiare radicalmente.

Leggi anche: Volkswagen Golf Facelift: sarà questo il suo design?

  Argomento: 
Share to...