in

Ferrari 328 GTS: un esemplare del 1989 con soli 4500 km verrà messo all’asta

Purtroppo la famosa casa d’aste non ha rivelato il prezzo base della vendita ma sicuramente sarà alto

Ferrari 328 GTS 1989 asta

Dal 1985 al 1989, Ferrari ha prodotto una delle sue sportive più interessanti con il nome di Ferrari 328 proposta sul mercato nelle versioni GTB e GTS, rispettivamente derivate dalle 308 GTB e GTS.

Rispetto a quest’ultima, la vettura ricevette alcune modifiche alla carrozzeria e al motore con un incremento della cilindrata a 3185 cm³. In occasione di un’asta che si terrà a Parigi il 25 febbraio 2020, RM Sotheby’s proporrà in vendita un esemplare del 1989 in perfette condizioni della Ferrari 328 GTS.

Ferrari 328 GTS 1989 asta
Ferrari 328 GTS del 1989

Ferrari 328 GTS: RM Sotheby’s metterà all’asta un esemplare con guida a destra della spider

Tale veicolo ha percorso meno di 4506 km e inoltre proviene dal Regno Unito, quindi dispone della guida a destra. In aggiunta, sia i colori che il motore nascosto sotto il cofano sono completamente originali. La vernice esterna Rosso Corsa è abbinata a degli interni color crema con tappetini rossi.

Costruita secondo le specifiche RHD, la Ferrari 328 GTS in questione venne spedita da Maranello a Glen Henderson Moors a Edimburgo e consegnata a Stuart Clarkson di Aberdeen il 26 gennaio 1989. Anche se la maggior parte della sua vita non è nota, l’auto sarebbe rimasta sempre nel Regno Unito.

Ferrari 328 GTS 1989 asta

Visto che non è stata mai completamente restaurata, i colori e il motore originali sono rimasti intatti, come confermato dai documenti abbinati. L’ultima revisione risale a maggio 2016 e da allora ha percorso meno di 160 km.

Abbiamo di fronte, insomma, uno dei migliori esemplari della 328 GTS presenti in questo momento sul mercato. Da precisare che le foto presenti in questo articolo non rappresentano l’esemplare che verrà messo all’asta

Come suggerisce il nome, la Gran Turismo Spider di Maranello nasconde sotto il cofano un motore V8 aspirato da 3.2 litri circa capace di sviluppare una potenza di 270 CV a 7000 giri/min e 304 nm di coppia massima a 5500 giri/min, abbinato a un cambio manuale a 5 rapporti, alla trazione posteriore e a un sistema di iniezione Bosch.

Grazie a questo powertrain, la Ferrari 328 GTS era in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 263 km/h.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento