in

Dodge Journey: la nuova generazione userà la trasmissione Ultradrive

Le recenti normative sulle emissioni richiedono l’adozione di trasmissioni più efficienti

Dodge Journey 2020
Dodge Journey

Dopo ben 32 anni, il cambio automatico a quattro velocità Ultradrive verrà adottato ancora il prossimo anno, secondo quanto affermato da Automotive News. L’ultimo veicolo ad usare la trasmissione sarà il Dodge Journey, dopo che è stato impiegato in diversi veicoli dal 1989 fra cui Chrysler Town & Country, Chrysler LeBaron, Chrysler New Yorker, Dodge Caravan e Grand Caravan, Dodge Daytona IROC, Dodge Dynasty, Plymouth Voyager e Grand Voyager.

Bisogna specificare, però, che il cambio a quattro velocità sta pian piano morendo visto che le normative sulle emissioni richiedono delle trasmissioni sempre più efficienti e con più rapporti a disposizione.

Dodge Journey 2020
Dodge Journey, il cambio Altradrive non verrà più usato sul SUV

Dodge Journey: nuovi dettagli emersi nel contratto stipulato tra FCA e UAW

Se i recenti rumor risultassero corretti, la casa automobilistica americana starebbe lavorando sulla nuova generazione del Dodge Journey che utilizzerà un cambio più moderno e sarà costruita sulla piattaforma Giorgio impiegata per le Alfa Romeo Stelvio e Giulia.

Le informazioni sull’utilizzo della trasmissione a quattro velocità Ultradrive provengono da un recente accordo fatto tra Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e United Auto Workers (UAW). Questo conferma che lo stabilimento di Kokomo costruirà l’ultima delle trasmissioni per il 2020.

Dodge Journey 2020

Il Dodge Journey 2019 attuale, che parte da 23.245 dollari, propone di serie un cambio a quattro velocità Altradrive. Sfortunatamente, però, sia il veicolo che la trasmissione sono obsoleti. Inoltre, vi ricordiamo che la generazione corrente del SUV è in circolazione dal 2008 con un solo restyling ottenuto nel 2011, oltre ad essere disponibile solo nelle versioni SE Value e Crossroad.

Nonostante i suoi anni e la semplicità, il SUV riesce comunque a portarsi a casa dei buoni risultati di vendita. Basti pensare che il marchio di FCA è riuscito a vendere 94.000 Dodge Journey negli Stati Uniti solo lo scorso anno che sono più degli esemplari di Challenger venduti sempre nel mercato statunitense nel 2018.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento