in ,

Statistiche su acquisti Auto a rate: 3 su 4 sono nuove

Acquisti a rate per il 90% delle auto usate e il 75% di quelle nuove

Il più recente report Findomestic sugli acquisti coi finanziamenti ha emesso il verdetto: auto a rate, su 4 vetture nuove, 3 sono comprate versando una quota mensile nel 2019. A questo contribuiscono sia le banche quando gli automobilisti chiedono i prestiti, sia le finanziarie, sia le Case automobilistiche con le promozioni. Fra queste, tutti i marchi FCA, da Fiat ad Alfa Romeo. Vanno forte soprattutto le auto a rate con valore futuro garantito: alla fine della rateazione, si decide se tenere l’auto versando una maxirata.

Auto finanziamento a rate, anche sulle usate

Nel 2019, si è comprato a rate il 91,6% di moto e scooter, il 90% delle auto usate e oltre il 75% delle auto nuove. In generale, il mercato del credito al consumo chiuderà il 2019 con flussi erogati pari a 71,5 miliardi di euro. Prosegue la ripresa dei consumi interni, seppur in attenuazione, grazie anche al contributo dei mercati dei beni durevoli per i quali gli italiani spenderanno nel 2019 quasi 75 miliardi.

Finanziamenti auto: non per tutti

Chiaramente, per avere accesso al credito serve una busta paga con assunzione a tempo indeterminato, aggiungiamo noi. Oppure un altro reddito da lavoro, come professionista. O come autonomo. O una pensione.

Chi è senza reddito o ha un lavoro non stabile non riesce a comprare a rate: le richieste vengono respinte. In più, ogni ente erogatore ha una sua politica interna, con la quale decide in base a quali criteri assegnare il prestito: in linea di massima (ma non è detto), chi è nella lista nera dei cattivi pagatori non riesce a ottenere il finanziamento.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento