in

Jeep Cottoni: un particolare concept pick-up orientato più alle prestazioni

Un interessante progetto che ipotizza un nuovo pick-up del marchio americano in versione elettrica

Jeep Cottoni concept pick-up

Jeep ha lanciato non molto tempo fa il nuovo Jeep Gladiator ispirato alla Wrangler che si è rivelato piuttosto popolare. Ora, la casa automobilistica americana potrebbe decidere di costruire un secondo pick-up anche se questa volta orientato più alle prestazioni.

Il designer L O O N G T ha creato un progetto digitale davvero interessante con il nome di Jeep Cottoni che immagina come potrebbe essere questo nuovo modello. I bozzetti mostrano un veicolo completamente diverso sia dal Gladiator che da qualsiasi altro modello commercializzato fino ad ora dal brand di FCA.

Jeep Cottoni concept pick-up
Jeep Cottoni, ecco il progetto realizzato dal designer L O O N G T

Jeep Cottoni: il progetto ipotizza un nuovo pick-up del marchio americano

Il primo dettaglio che salta subito all’occhio e che fa parecchio discutere è la sua forma. Normalmente, un pick-up dispone di una cabina in posizione verticale e delle forme squadrate. Il Jeep Cottoni invece no.

Il progetto digitale è caratterizzato da una cabina posizionata più verso la parte anteriore. Ciò ci porta a credere che il concept potrebbe disporre di un propulsore elettrico. La linea del tetto è bassa e affilata mentre le porte non sono disposte orizzontalmente come sulla maggior parte delle auto.

Jeep Cottoni concept pick-up

Sul retro, il concept Jeep Cottoni non dispone di un cassone a vista poiché troviamo una copertura in tonneau. La parte posteriore del progetto digitale si completa con delle luci posteriori a LED strette e un paraurti con quello che sembra essere un sistema di scarico finto.

Il design del Jeep Gladiator è così simile a quello della Wrangler che potrebbe semplicemente essere definito un Jeep Wrangler pick-up. Il Jeep Cottoni, invece, è tutt’altra storia e potrebbe rivelarsi un prodotto innovativo e nuovo di zecca se mai diventasse realtà.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento