in

Mercato auto dell’usato: passaggi di proprietà in calo a novembre 2019

Anche le auto diesel hanno registrato una diminuzione dei passaggi in tutto il mese scorso

Mercato auto usato novembre 2019

Il mercato delle auto usate ha registrato un segno negativo a novembre 2019 rispetto a quanto visto nel 2018.

I passaggi di proprietà delle quattro ruote, senza considerare le minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), hanno registrato un -4,1% rispetto a novembre dello scorso anno. Tuttavia, considerando le stesse giornate lavorative, si ottiene un aumento dello 0,7%.

Mercato auto usato novembre 2019
Mercato auto usate, 174 vetture di seconda mano vendute ogni 100 nuove

Mercato auto usate: -4,1% di passaggi di proprietà rispetto a novembre 2018

Ogni 100 nuove auto immatricolate sono state vendute 174 usate a novembre e 159 nei primi 11 mesi di quest’anno. In particolare, il mese scorso si è registrata una diminuzione dei passaggi di proprietà delle auto diesel del 4,4%, anche se sono riuscite a mantenere una percentuale positiva sul complessivo (49,2%).

Nel periodo gennaio-novembre 2019, le vendite delle auto sono cresciute dello 0,4% mentre quelle di tutti i veicoli dello 0,2%. Al contrario, i motocicli hanno registrato un calo dello 0,5%. In merito alle due ruote, senza considerare le minivolture, si è registrata una variazione del -5,1% a novembre di quest’anno.

Mercato auto usato novembre 2019

Sempre nel mese scorso sono calate anche le radiazioni di auto usate, esattamente del 6,5%. Il tasso unitario di sostituzione è stato di 0,80, ossia sono state radiate 80 vetture ogni 100 iscritte e dello 0,78 nei primi 11 mesi del 2019. Anche le radiazioni dei motocicli hanno registrato un decremento pari al 10,1%.

Nel periodo gennaio-novembre di quest’anno, le radiazioni hanno archiviato un aumento complessivo dell’1,8% per le auto e dello 0,4% per tutti i veicoli mentre quelle delle due ruote hanno subito una diminuzione del 6,5%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento