in ,

Alfa Romeo: segnali di ripresa in Italia a novembre, lo Stelvio cresce del +53%

Ecco come stanno andando le vendite in Italia di Alfa Romeo

Nuovi piccoli segnali di ripresa per Alfa Romeo sul mercato italiano delle quattro ruote. Al termine del mese di novembre appena concluso, infatti, il marchio ha registrato una leggera crescita delle consegne rispetto al disastroso mese di novembre dello scorso anno. Nonostante il mese positivo, il dato parziale relativo al 2019 per il marchio italiano continua ad essere molto negativo.

Andiamo con ordine e partiamo dall’analisi delle vendite a novembre in Italia. Nel corso dell’undicesimo mese dell’anno, Alfa Romeo ha venduto un totale di 2.037 unità sul mercato italiano registrando una crescita percentuale pari al +9.93% rispetto ai risultati ottenuti nel novembre dello scorso anno. La quota di mercato di Alfa Romeo in Italia per il mese di novembre è pari all’1.35%.

Resta nettamente negativo il confronto tra i risultati di novembre 2019 ed i dati registrati da Alfa Romeo due anni fa, nel novembre del 2017, quando le consegne mensili della casa italiana nel nostro Paese superarono quota 4 mila unità.

Passiamo ora all’analisi delle vendite nel 2019. Tra gennaio e novembre, Alfa Romeo ha venduto un totale di 23.858 unità sul mercato italiano registrando un netto passo indietro rispetto ai risultati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno, quando il totale di unità consegnate superò quota 41 mila. In termini percentuali, Alfa Romeo fa segnare un calo del 42% rispetto allo stesso periodo del 2018 con una quota di mercato che passa da 2.31% ad un decisamente più negativo 1.34%.

Alfa Romeo dovrebbe chiudere il 2019 con circa 26 mila unità consegnate in Italia e con un calo intorno al 40% rispetto ai dati del 2018. Ricordiamo che il prossimo aggiornamento sulle vendite di Alfa Romeo in Italia è atteso per l’inizio del prossimo mese di gennaio quando verranno diffusi i dati relativi all’intero 2019.

Alfa Romeo Stelvio: a novembre le consegne crescono del 53%

La leggera ripresa di Alfa Romeo è legata ai buoni dati di vendita dell’Alfa Romeo Stelvio. Il SUV della casa italiana, infatti, continua ad essere il leader del suo segmento di mercato e sta registrando una netta crescita rispetto ai dati dello scorso anno. A novembre, infatti, le unità di Stelvio vendute in Italia sono state 952. Questo risultato si traduce in una crescita percentuale rispetto ai dati del novembre dello scorso anno pari al +53%. 

Nel parziale annuo, invece, lo Stelvio, grazie ai risultati ottenuti nel corso del mese di novembre, si porta ad un totale di 10.980 unità vendute. Questo risultato è ancora inferiore rispetto ai dati dello stesso periodo dello scorso anno, quando Alfa Romeo distribuì più di 12 mila unità del suo SUV di segmento D in tutta Italia. Nel confronto tra 2018 e 2019, infatti, lo Stelvio fa segnare un calo percentuale del 9%. 

Restano fuori dalla top 10 dei rispettivi segmenti di mercato l‘Alfa Romeo Giulia e l’Alfa Romeo Giulietta, i due modelli maggiormente in crisi della gamma della casa italian. Per maggiori dettagli sulle vendite in Italia di Giulia e Giulietta sarà necessario attendere ancora qualche giorno. Di certo, in ogni caso, il calo di vendite registrato dalle due vetture è nettamente superiore rispetto al calo, comunque limitato, dello Stelvio.

Ricordiamo che le prime novità per la gamma Alfa Romeo arriveranno soltanto nel corso delle prime settimane del 2020 quando arriveranno in concessionaria i Model Year 2020 di Giulia e Stelvio che, come noto, potranno contare su sostanziali aggiornamenti agli interni ed al livello tecnologico a disposizione degli utenti. Per la Giulietta, invece, non ci sono novità in arrivo e nel corso del 2020 è in programma.

Staremo a vedere se nel corso di dicembre Alfa Romeo ed, in particolare, lo Stelvio continueranno a far registrare sostanziali segnali di ripresa sul mercato italiano, in vista di un 2020 che rappresenterà una fase importantissima per il futuro del marchio italiano. Ricordiamo che FCA prevede di lanciare il nuovo Alfa Romeo Tonale ad inizio del 2021 insieme al restyling di metà carriera di Giulia e Stelvio. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.