in

Kimi Raikkonen: “Non so se guiderò ancora in F1 nel 2021”

Kimi Raikkonen ha dichiarato di non essere sicuro che sarà ancora in Formula 1 nel 2021

Kimi Raikkonen

Il veterano della Formula 1 Kimi Raikkonen afferma di non essere sicuro che sarà ancora nella massima serie nel 2021, quindi non è sicuro se guiderà le auto di prossima generazione che arriveranno in quell’anno. Il 40enne Finlandese – che ha avuto un’ultima parte deludente della stagione 2019 con l’Alfa Romeo – ha ammesso di non aver mai immaginato che la sua carriera in F1 sarebbe durata così a lungo. “Sicuramente no”, ha detto Raikkonen a Globo. “Ho trascorso alcuni anni fuori dalla Formula 1 facendo rally e altre cose, senza di ciò non sarei qui di sicuro. È stato bello fare altre cose per un po’.

“Quando ho iniziato nel 2001, non avrei mai creduto che sarei stato ancora qui nel 2019, ma è così che è andata e va bene”, ha aggiunto il campione del mondo di Formula 1 nel 2007. Kimi Raikkonen è iscritto per il 2020, ma il suo preparatore Mark Arnall ha ammesso nel fine settimana che l’ex pilota Ferrari è “frustrato” per i suoi attuali risultati. Ma lo stesso Kimi dice che almeno si sta ancora godendo la parte migliore della F1, “Non sono mai stato un grande fan delle altre cose. Il più delle volte sei in aeroporto, in aereo, in viaggio.

“È bello che l’anno sia finito, perché alla fine tanto tempo sugli aerei è noioso. Ovviamente questa è la parte noiosa, tutte le interviste e le altre cose. Sono solo interessato alla guida e alle corse ”, ha aggiunto Kimi Raikkonen. Per quanto riguarda il 2021, il quarantenne ha detto che non ha ancora nemmeno guardato le nuove regole per il 2021, figuriamoci pensare se vuole firmare un nuovo accordo, “Onestamente non le ho guardate. Le persone mi chiedono e sento le persone commentare, ma non ho ancora visto le nuove regole”.

“Ho visto la foto di un’auto, ma mancano ancora un anno, un anno e mezzo. Non so se guiderò una di quelle macchine. ” Quindi, con un titolo, 21 vittorie e oltre 100 podi nella sua carriera, a Raikkonen è stato chiesto se avesse altri obiettivi che volesse raggiungere in F1, “Solo fare il meglio che posso. Questo è tutto ciò che mi interessa. “