in

Sebastian Vettel minimizza i confronti tra Lewis Hamilton e Michael Schumacher

Sebastian Vettel ha elogiato Lewis Hamilton ma preferisce non fare paragoni con Michael Schumacher

Sebastian Vettel e Lewis Hamilton
Sebastian Vettel e Lewis Hamilton

Sebastian Vettel ha elogiato Lewis Hamilton per quello che il pilota inglese ha fatto durante la sua carriera in Formula 1, ma ha anche minimizzato i confronti tra il pilota britannico e Michael Schumacher. Hamilton ha conquistato il suo sesto titolo mondiale lo scorso fine settimana, dopo aver concluso al secondo posto al Gran Premio degli Stati Uniti, il che significa che ora è solo a un campionato di piloti dal record di sette di tutti i tempi di Schumacher. Tuttavia, Vettel, che ha vinto quattro campionati, ha minimizzato i confronti tra il pilota nato a Stevenage e Schumacher, dicendo che è un lavoro difficile confrontare i due piloti.

“Non la guardo davvero in quel modo, ma se vuoi guardarla in quel modo, ovviamente quest’anno non siamo riusciti a fermarci e speriamo che l’anno prossimo ci riusciremo”,  ha risposto Sebastian Vettel quando gli è stato chiesto se Hamilton può battere il record di tutti i tempi di Schumacher. “Penso che sia abbastanza incredibile quello che Mercedes, insieme a Lewis negli ultimi anni, hanno raggiunto. Devi rispettarlo e onorarlo. E penso che sia sempre indipendente da ciò che altre persone hanno fatto in un altro momento. È molto difficile confrontare queste cose. Ma certamente, lui e loro meritano ciò che hanno raggiunto. Sono convinto che tu non realizzi queste cose per caso.”