in

Alfa Romeo 4C continuerà ad essere proposta negli Stati Uniti

Al momento non si sa se arriverà una nuova generazione visto che sono passati diversi anni dal debutto di quella attuale

AutoCar e Motor1 affermano entrambe che l’Alfa Romeo 4C non viene più prodotta ufficialmente dalla casa automobilistica di Arese. Questo però non è vero. Un famoso sito Internet di automotive ha contattato Jordan Wasylyk che si occupa del reparto comunicazioni per Alfa Romeo e Fiat negli Stati Uniti.

Egli ha affermato che la 4C Spider americana non è stata cancellata ed è ancora disponibile per l’ordine. Mentre questo vale soltanto per il modello statunitense, risulterebbe impossibile ordinare una vettura non più in produzione, quindi i fan possono tirare un sospiro di sollievo.

Alfa Romeo 4C Spider
Alfa Romeo 4C Spider, una delle sportive più apprezzate dagli statunitensi

Alfa Romeo 4C: la spider continuerà ad essere proposta secondo un portavoce

Per ora quindi l’Alfa Romeo 4C continuerà ad esistere ma ci sono pochi dubbi sul fatto che il modello alla fine verrà gradualmente eliminato dalla gamma del Biscione. Dato che la vettura è stata presentata per la prima volta durante il Salone di Ginevra nel 2013, lo storico brand milanese dovrebbe portare in un prossimo futuro una nuova generazione.

Recentemente, i dirigenti di Alfa Romeo hanno deciso di dare un taglio al piano industriale futuro. Questo ha portato alla cancellazione di diversi modelli precedentemente annunciati fra cui il SUV di fascia top e le nuove generazioni di 8C e GTV.

Alfa Romeo 4C Spider Italia edizione speciale

Al contrario, le attuali Alfa Romeo Giulia e Stelvio riceveranno un restyling nel 2021. Accanto a loro verrà aggiunto un nuovo crossover compatto che sarà la versione di produzione del Tonale svelato quest’anno. Questo dovrebbe arrivare nel 2022 con un propulsore elettrico.

Tornando all’Alfa Romeo 4C, troviamo sotto il cofano un motore turbo a 4 cilindri da 1.75 litri capace di sviluppare una potenza di 240 CV e 350 nm di coppia massima. Tali numeri consentono alla sportiva di scattare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 257 km/h.