in

Vettel ammette che Hamilton è uno dei migliori piloti in assoluto

Sebastian Vettel ha nuovamente elogiato il suo rivale Lewis Hamilton definendolo come uno dei migliori piloti di tutti i tempi

Sebastian Vettel e Lewis Hamilton
Sebastian Vettel e Lewis Hamilton

Sebastian Vettel ha nuovamente elogiato il suo rivale Lewis Hamilton definendolo come uno dei migliori piloti di tutti i tempi, con il britannico che sembra sicuro di assicurarsi il suo sesto titolo mondiale questo fine settimana al Gran Premio degli Stati Uniti. Hamilton deve solo finire ottavo per assicurarsi il titolo, e questo presuppone che Valtteri Bottas ottenga la vittoria. Se il finlandese arriva secondo o inferiore, Hamilton è campione, non importa dove finisca.

Se Hamilton si assicurerà il titolo questo fine settimana, passerà al secondo posto nella lista dei piloti con il maggior numero di titoli, solo uno dietro i sette di Michael Schumacher. Le statistiche del britannico sono sbalorditive, con 87 pole position e 83 vittorie in F1 e viene giustamente descritto come uno dei più grandi F1 che abbia mai visto, e Vettel concorda con questa affermazione.

Ha detto a motorsport.com:  “Come possiamo pensare diversamente? Per me è molto chiaro, lo è assolutamente”. È stato in questo sport per molto tempo ed è uno dei piloti di maggior successo. Dopo Michael, credo che sia giusto fare il suo nome, anche se ovviamente i giudizi sono personali.”

“La Formula 1 oggi è cambiata, ci sono molte più gare e di conseguenza hai la possibilità di vincere più che in passato, motivo per cui credo che non sia corretto confrontare i risultati, facendo nomi come Alberto Ascari o Juan Manuel Fangio” ha concluso Vettel.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento