in

Alfa Romeo: la crisi di vendite porta all’addio in Formula 1?

Secondo alcune indiscrezioni apparse nelle scorse ore online, Alfa Romeo potrebbe rinunciare alla sponsorizzazione della scuderia di Formula 1

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Secondo alcune indiscrezioni apparse nelle scorse ore online, Alfa Romeo potrebbe rinunciare alla sponsorizzazione della scuderia di Formula 1. Il motivo è che il reddito derivante dalla vendita di autovetture è troppo basso. Le immatricolazioni delle auto della casa automobilistica del Biscione nell’ultimo anno sono crollate. Questo avrebbe convinto i dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles a mettere da parte la costosa sponsorizzazione in Formula 1. Del resto secondo qualcuno del Biscione in questo team a parte il nome non c’è nulla. Il telaio e le strutture sono di Sauber e il motore è della Ferrari.

Secondo informazioni non ufficiali, la sponsorizzazione costa fino a 35-40 milioni di euro all’anno. Dunque non sarebbe più il caso di sperperare una simile cifra visto che il ritorno d’immagine è risultato essere molto basso considerato che contemporanemante al ritorno in Formula 1 le vendite delle auto di Alfa Romeo hanno subito un evidente calo. Vedremo dunque cosa accadrà il prossimo anno. Si dice che comunque se ci sarà un cambiamento questo possa avvenire a partire dal 2021. Vi terremo aggiornati se ci saranno novità importanti su quelle che per il momento sono semplici voci.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing: le parole di Vasseur in vista del Gp del Giappone

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

23 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero
  1. La sponsorizzazione copre il costo di fornitura dei motori Ferrari.
    Fu un’invenzione di Marchionne quella di trasformare questa fornitura in pubblicità per Alfa Romeo.
    FCA paga Sauber che paga Ferrari per i motori.
    Probabilmente la sponsorizzazione si chiuderà con la chiusura della fornitura della power unit, come da progetti Ferrari.

Lascia un commento