in

Mattia Binotto si congratula con la Mercedes per un altro “meritato” campionato di F1

Mattia Binotto si è congratulato con la Mercedes, che domenica è stata incoronata campione del mondo dei costruttori in Formula 1

Mattia Binotto - Ferrari
Mattia Binotto - Ferrari

Il caposquadra del team Ferrari Mattia Binotto si è congratulato con la Mercedes, che domenica è stata incoronata campione del mondo dei costruttori in Formula 1 per la sesta volta consecutiva. Valtteri Bottas ha avuto un ottimo inizio a Suzuka, sorpassando Sebastian Vettel alla prima curva e da lì ha guidato una gara impeccabile per vincere per la prima volta dopo l’Azerbaigian. Binotto ha elogiato e si è congratulato con Mercedes per un’altra “meritata” vittoria nel campionato costruttori, mentre continuano a dominare l’era ibrida.

“Congratulazioni da parte di tutti noi ai nostri rivali e amici per aver ottenuto un altro meritato campionato costruttori oggi”, ha detto Binotto. “Nel corso della stagione, hanno semplicemente fatto il lavoro migliore ed è esattamente ciò di cui hai bisogno in questo settore. Da parte nostra, vorrei evidenziare un aspetto postivo, vale a dire le prestazioni della nostra auto, che sono state abbastanza buone da garantire la prima fila nelle qualifiche in Giappone – un risultato eccezionale qui a Suzuka.”

“Per quanto riguarda la gara stessa, siamo delusi dal fatto che non abbiamo raccolto i frutti di ciò che avevamo seminato. Un peccato. L’inizio ha compromesso il resto della gara, anche se bisogna dire che il ritmo del nostro avversario è stato molto forte e noi abbiamo sofferto più di loro a causa del degrado delle gomme. Abbiamo commesso errori e ora dobbiamo solo guardare a noi stessi per migliorare “.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento