in

Marko ritiene che la Ferrari non dovrebbe “complicare eccessivamente le cose” tra i piloti

Helmut Marko insiste che la Ferrari ha sbagliato a fare un accordo prima del Gran Premio di Russia

Vettel e Leclerc - Ferrari
Vettel e Leclerc - Ferrari

Helmut Marko insiste che la Ferrari ha sbagliato a fare un accordo prima del Gran Premio di Russia. Suggerisce alla squadra italiana di smettere di rendere le cose così complicate e lasciare Sebastian Vettel e Charles Leclerc correre in pista liberamente. 

All’inizio del Gran Premio di Russia, Vettel doveva usare il rimorchio di Leclerc per assicurare una doppietta alla Ferrari nella prima vera curva della gara. Se Vettel avesse superato Leclerc, avrebbe dovuto ricambiare la posizione, ma ciò non è mai accaduto.

“Credo che sia stato sbagliato concordare una simile strategia all’inizio. Prima di tutto, la Mercedes aveva le gomme più dure e se Hamilton fosse partito meglio il tutto non sarebbe successo. Non si dovrebbero complicare troppo le cose. Il più veloce dovrebbe solo mantenere il vantaggio e poi tutto si risolve da solo”, ha detto Marko a RTL.

Vettel si è già trovato in una situazione simile all’Aston Martin Red Bull Racing. Ha rifiutato di usare la chiamata “multi 21” che avrebbe dato a Mark Webber vantaggi in gara. Marko crede che Vettel sembra rilassato sulla situazione e si risolverà in modo simile a quello che è successo alla Red Bull Racing.

Webber / Vettel è stata la situazione opposta. Webber era il pilota affermato, ovviamente, Sebastian era il più giovane. E sì, abbiamo avuto i nostri problemi. Non è stato facile “, ha aggiunto Marko. “Sembra piuttosto rilassato al riguardo. Ma questo fa parte della Ferrari: le emozioni vengono sempre alla ribalta e si diffondono verso l’esterno più che in altre squadre. Si risolverà da se”, ha concluso Marko.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento