in

Auto a guida autonoma: partiti i test a Torino su un percorso cittadino

Lungo il percorso sono presenti dei cartelli di pericolo che segnalano la presenza di questi veicoli

Auto a guida autonoma test

I primi test su strada sulla guida autonoma sono iniziati ufficialmente in Italia, esattamente a Torino. In seguito all’autorizzazione concessa dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, il capoluogo piemontese ha deciso di avviare la sperimentazione su un percorso specifico.

I residenti, dunque, potranno avere la possibilità di imbattersi in vetture che circolano esclusivamente grazie alla tecnologia di guida autonoma. Oltre a questo, il percorso potrà essere identificato facilmente tramite alcuni cartelli di pericolo disposti lungo i tratti stradali oggetto della sperimentazione.

Auto a guida autonoma test
Auto a guida autonoma, i cittadini di Torino potranno assistere alle prove fatte su strada

Auto a guida autonoma: a Torino è stato creato un percorso stradale dedicato ai test

Il percorso stradale sarà lungo 35 km e composto da tratti al centro e in periferia a Torino. In questo modo, i tester potranno provare a pieno il comportamento delle auto a guida autonoma, prendendo in considerazione diversi scenari di traffico, percorribilità e interazione con i pedoni.

Marco Ghirotti, assessore alla mobilità, ha definito questo percorso stradale come una Smart Road e inoltre ha annunciato dei possibili sviluppi del progetto e dei tratti di percorribilità che potrebbero coinvolgere ulteriormente le case automobilistiche.

Fino ad ora, alla proposta di test hanno dato conferma FCA, General Motors, Italdesign (un marchio del Gruppo Volkswagen) e Mercedes-Daimler.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento