in

Jeep Grand Cherokee Summit arriva in Australia come la versione più lussuosa

Tanti optional inclusi di serie per la variante più elegante del SUV della casa americana

Jeep Grand Cherokee Summit

I primi esemplari del Jeep Grand Cherokee Summit sono arrivati presso i concessionari dell’Australia. Il SUV parte da 84.450 dollari australiani (circa 51.827 euro). Esternamente, la particolare versione si distingue grazie al pacchetto Platinum che aggiunge inserirti cromati a diverse componenti della vettura.

Oltre a questo, abbiamo fari fendinebbia a LED, doppi terminali di scarico di forma trapezoidale, minigonne laterali, passaruota, calotte degli specchietti laterali, maniglie delle portiere e cerchi in lega da 20” in tinta con la carrozzeria.

Jeep Grand Cherokee Summit

Jeep Grand Cherokee Summit: la nuova versione del SUV sbarca nel mercato australiano

L’abitacolo è stato ulteriormente arricchito con l’introduzione di un rivestimento in pelle scamosciata, sedili in morbida pelle NaturaPlus e una serie di equipaggiamenti standard come ad esempio sistema di infotainment UConnect da 8.4 pollici con supporto Android Auto e Apple CarPlay, sistema audio Harman & Kardon, cancellazione attiva del rumore e tetto apribile panoramico.

Come optional, invece, i clienti possono scegliere di aggiungere sedili in pelle trapuntata Laguna con cuciture a contrasto e sistema di intrattenimento per i sedili posteriori.

Jeep Grand Cherokee Summit
Jeep Grand Cherokee Summit interni

Il nuovo Jeep Grand Cherokee Summit propone vari sistemi di sicurezza come i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera posteriore, avviso di collisione anteriore, monitoraggio dei punti ciechi, sistema di assistenza al parcheggio, Brake Assist, cruise control adattivo, Rear Cross Path Detection, Lane Departure Warning Plus e altro ancora.

Sotto il cofano del SUV troviamo un motore diesel V6 da 3 litri che eroga una potenza di 250 CV e 570 nm di coppia massima, abbinato a un cambio automatico ZF a 8 velocità e alla trazione integrale con modalità di guida Rock, Snow, Mud, Sand e Auto. Infine, le sospensioni pneumatiche consentono agli utenti di scegliere tra 5 diverse altezze di marcia.