in

90 Anni di Emozione: auto e piloti leggendari a Milano

Il calendario completa della settimana

90 Anni di Emozione

Sarà una settimana speciale quella che verrà, per gli amanti della Ferrari e del motorsport in generale. Domenica 8 settembre il GP di Monza e nei giorni precedenti i tifosi potranno ammirare mitiche monoposto e memorabili campioni. Appuntamento clou fissato per mercoledì 4 settembre: dalle ore 17 in Piazza Duomo a Milano Automobile Club d’Italia e Scuderia Ferrari. Le icone storiche celebreranno all’evento 90 Anni di Emozione altrettanti anniversari insieme al pubblico meneghino.

Il “90” richiama due ricorrenze: per quanto riguarda Aci, si celebra la 90esima edizione della corsa, in uno degli Autodromi più suggestivi al mondo, non per niente ribattezzato “Tempio della Velocità”. Un momento di grande festa con Sias, società partecipata da Aci Italia e Automobile club di Milano. Ancora oggi è Sias ad avere preso impegno con il Consorzio Parco e Villa Reale. Ospite d’onore Scuderia Ferrari, la cui ricorrenza dei primi 90 anni cade sempre nel 2019.

90 Anni di Emozione: auto di ogni epoca

L’evento è previsto in uno dei luoghi più iconici del capoluogo lombardo e ripercorrerà la storia del Gran Premio d’Italia sulla Pista di Monza così come la straordinaria avventura del Cavallino Rampante. In piazza scenderanno auto di ogni epoca, alcune delle quali saranno protagoniste di una spettacolare parata che partirà da Piazza Cordusio.

Tra queste: l’Alfa Romeo 8C di Tazio Nuvolari, primo pilota a conquistare una corsa per il team del “Drake”; l’Auto Avio Costruzioni del 1940, vettura inaugurale costruita da Ferrari dopo la fine della collaborazione col Biscione. Senza dimenticare la 312 F1 di Chris Amon; la 312 T di Niki Lauda; la 126 CK di Gilles Villeneuve; la F2002 di Michael Schumacher.

Ma non finisce qui, infatti saranno dell’evento anche la 488 GTE vincitrice della 24 Ore di Le Mans 2019, il prototipo IndyCar del 1986 e le meravigliose Ferrari stradali, uno straordinario concentrato di eleganza, prestazione e innovazione tecnologica.

Leclerc, Vettel e leggende

Oltre alle grandi auto, durante la giornata di festa tanti fuoriclasse del volante saranno presenti a Milano per abbracciare i tifosi e ricordare le pagine più belle della loro carriera nel GP d’Italia e nel team di Maranello. Sul palco saliranno campioni amatissimi tra i quali Mario Andretti, Jean Alesi, Rubens Barrichello, Gerhard Berger, Eddie Irvine, Felipe Massa e Kimi Raikkonen.

Tanti illustri piloti che incroceranno il loro passato in rosso con il futuro degli allievi della Ferrari Driver Academy, sette ragazzi di indubbio talento impegnati in alcuni dei campionati più impegnativi come Formula 2 (Mick Schumacher, Callum Ilott e Giuliano Alesi) e Formula 3 (Robert Shwartzman e Marcus Armstrong).

Immancabili a questa parata di stelle, porteranno le loro storie anche il Presidente ACI, Angelo Sticchi Damiani; il vicepresidente della Rossa, Piero Ferrari; il team principal Mattia Binotto; i titolari della Scuderia Ferrari, Sebastian Vettel e Charles Leclerc, nonché tante altre stelle che hanno scritto la storia della squadra.

90 Anni di Emozione, Mattia Binotto: “Ferrari, una storia unica”

Mattia Binotto, Team Principal Scuderia Ferrari: “La Scuderia Ferrari è fatta di unicità. La sua storia, di cui quest’anno ricorrono i 90 anni, è unica, perché è quella di una squadra che è stata capace di eccellere in ogni categoria in cui abbia gareggiato. Ha vinto più di qualunque altro team in Formula 1 e ha saputo primeggiare anche nelle competizioni di durata più massacranti, dalla Mille Miglia, alla 24 Ore di Le Mans alla Targa Florio; è stata in grado di eccellere anche nelle corse in salita e persino nel motociclismo, agli albori della sua storia.

La Scuderia Ferrari è fatta di persone uniche e ha raccolto trionfi in tutti i continenti conquistandosi così una tifoseria altrettanto unica, che conta appassionati in ogni parte del mondo. È però in Italia che la nostra avventura ha avuto origine, ed è dunque nel cuore di Milano, nella settimana del nostro Gran Premio di casa, che abbiamo deciso di abbracciare tutti i nostri tifosi, persone straordinarie che non ci abbandonano mai, nemmeno nei momenti più difficili, e che sono una delle più belle rappresentazioni di che cosa significhi #essereFerrari.

Nel ringraziare ACI e AC Milano per aver organizzato l’evento, non vedo l’ora di essere in Piazza Duomo insieme ai piloti e a tanti altri nomi della storia della Scuderia Ferrari per un evento, anch’esso unico, che è destinato a restare nel cuore di tutti. Ed è per questo che mi rivolgo ai nostri tifosi per dire: vi aspettiamo in Piazza Duomo a braccia aperte! Fateci sentire il vostro calore, fateci sentire che ci siete!”

Angelo Sticchi Damiani: “90 anni di un circuito straordinario”

Angelo Sticchi Damiani, Presidente ACI: “90 anni incredibili, indimenticabili, irripetibili. La grande storia che ha reso unico lo sport dell’auto agli occhi del mondo. Questo è il GP d’Italia, grazie anche a un circuito straordinario come quello di Monza: la pista più veloce, più difficile e più spettacolare di tutta la Formula 1.

È questa storia straordinaria che festeggeremo – insieme alla Scuderia Ferrari e ad alcuni tra i più grandi piloti di ieri, oggi e domani –  in Piazza Duomo, a Milano. Un traguardo, importantissimo e prestigiosissimo, certo. Non una ‘bandiera a scacchi’, ma piuttosto un ‘semaforo verde’ che si accenderà per proiettarci verso altri 90 anni di forti passioni, grandi emozioni e stagioni indimenticabili, che infiammeranno i cuori di sportivi, appassionati, tifosi e ferraristi di tutto il mondo.

Se l’Unesco tutelasse anche gli eventi sportivi, Monza sarebbe Patrimonio Mondiale dell’Umanità da sempre in prima linea nel promuovere lo sport dell’auto e salvaguardare realtà straordinarie come il Gran Premio d’Italia, che sarà in Piazza Duomo, insieme ai vertici di AC Milano, organizzatore storico del GP d’Italia, e SIAS. “Noi dell’ACI – ha sottolineato Sticchi Damiani – abbiamo lottato, a costo di enormi sacrifici, e continueremo a lottare con tutte le nostre forze, per valorizzare questo patrimonio inestimabile: una storia che è ormai mito, le imprese leggendarie dei più grandi piloti di tutti i tempi, il fascino ineguagliabile del binomio parco-pista e l’incontenibile passione di appassionati e tifosi”.

Vedano GP 2019

L’Amministrazione comunale di Vedano al Lambro – Assessorato al Commercio anche per l’anno 2019 ha organizzato una manifestazione denominata Vedano Gp 2019 che si affianca agli eventi in programma presso il Comune di Monza ed i Comuni della Provincia, adiacenti al Parco di Monza e sedi dei principali accessi all’Autodromo e che prevede la realizzazione di allestimenti scenografici ed un fitto calendario di attività. 

L’iniziativa si svolgerà in Largo Repubblica ovvero la piazza antistante il Comune di Vedano al Lambro ed aree limitrofe. Avrà inizio giovedì 5 Settembre e terminerà domenica 8 Settembre. Comprende allestimenti di auto e moto da corsa e storiche, in particolare si segnala: Kawasaky area hospitality motorhome con esposizione moto e test drive; esposizione di auto statiche offerte da Monza garage; area monster, esposizione di auto storiche offerte da Mams. Sarà presente la scuderia Vrk che offrirà l’esperienza dei loro simulatori motorsport, nonchè esposizione di go kart con la presenza del motorhome ufficiale scuderia birel. 

Per i più piccoli l’associazione Canter asd allestirà l’area pony con l’esperienza del grooming nonché del battesimo della sella. Il venerdì sera si svolgerà l’esibizione di Shaloice vincitore del primo Vedano festiv al lambro 2k19, a seguire esibizione della band big bang the history of the rock ovvero tutti i successi rock dagli anni 80 a d oggi. Sabato sera si svolgeranno le esibizioni del gruppo Laicheit ovvero tributo Rammstein e a seguire la band Kissing Venus (modern hard rock). Tutti i giorni è attiva l’area food and beverage allestita dalle attività attività commerciali: Doc, Pit Stop, Pizzeria Vedano Uno e Crema e cioccolato co-organizzatori dell’iniziativa.

La manifestazione sarà anticipata dalla serata di giovedì sera nella quale vista la ricorrenza del 90°anniversario, il palco di Largo Repubblica dalle 20.30 ospiterà la trasmissione in diretta “Griglia di partenza” condotta dal noto Luigi Vignando e trasmessa in diretta dall’emittente Telenova visibile sul canale 14 del digitale terrestre. Ospiterà numerosi ospiti del mondo del motorsport. Appuntamento che vuole diventare una futura tradizione.

Gran Premio di Monza: il calendario delle attività

Il Cda della Scuderia Ferrari di Caprino Bergamasco, capitanata dal presidente Paolo Magni, ha annunciato le attività per il mese di settembre, invitando tutti gli amatori del Cavallino Rampante a parteciparvi. Di seguito il calendario:

1 Settembre: Ritrovo Ferrari Covo all’Oratorio San Tarcisio;

4 Settembre: a Milano in Piazza Duomo si festeggiano i 90 anni della Scuderia Ferrari;

4 Settembre: Pit Stop per la solidarietà, la  Nazionale Piloti incontrerà una selezione di Confindustria (MB) allo Stadio Brianteo di Monza per le ore 20,15

5 Settembre: Sessione autografi in Autodromo a Monza;

6/7/8 Settembre: Gran Premio di Monza. Il Ferrari Club si occuperà della gestione della Tribuna 25 e dell’assistenza ragazzi diversamente abili;

14 Settembre: Family Day Maranello;